10 consigli per mangiare sano in vacanza !

Ah, le vacanze… La spiaggia, il sole e…. la tentazione del gelato, granities, frittelle e altre prelibatezze ! Ma come godersi la vacanza da gourmet prestando attenzione alla sua linea e al tempo stesso per la sua salute, tutto questo senza la frustrazione ? Impossibile, direte voi ?! La dimostrazione che, se : DocteurBonneBouffe.com si libra un paio di trucchi semplici e facili da tenere sotto il gomito quando si va in vacanza !

Come mangiare sano in vacanza ?#1 organizzarsi in anticipo di tempo facendo ricerca sui migliori ristoranti della zona

Il più difficile mangiare sano in vacanza, questo è quando ci troviamo in una città sconosciuta e si finirà per essere tentato da tutti i suoi ristoranti, che ci attirano con i loro deliziosi menu.

Spesso, i ristoranti sono di “catch the tourist” : piatti spesso sono gli stessi (hamburger, patatine, panini, etc.), spesso un fuoco di fast food, specialità, i cosiddetti “regionali” non sempre fresco e non sempre preparati sul posto… non cadere nella trappola, e prima di andare, fare qualche ricerca su internet ! Cerca gli indirizzi dei ristoranti della buona e sana su Google, La Forcella o sul blog di viaggio, e nota una mappa dei ristoranti che ti piace fare. Una volta sul sito, sarete in grado di organizzare i pasti, a seconda del vostro itinerario.

Oltre al fatto che si mangia in modo più sano, vi farà scoprire la città in un altro modo ! Per parte mia, questo è quello che faccio quando sono in vacanza, si può anche seguire il mio fughe di gourmet sul mio account Instagram “@drbonnebouffe ” !

Inoltre, controllare su internet dove si trova il supermercato più vicino dal vostro luogo di alloggio : questo ti permetterà di risparmiare tempo a monte quando si dispone di una piccola conca, o un particolare.

#2 Bilanciare i vostri pasti durante la giornata

Una grande fame in mezzo a un cluster di ristoranti, “trappole per turisti” e finisci i tuoi buoni propositi in un fast food o un ristorante di altri, non sempre il più sano ?! Non fatevi prendere dal panico, un piccolo spazio di tempo non si danneggerà. Tuttavia, cercare di rimanere ragionevole per il bilanciamento del vostro cibo al giorno.

Si è mangiato un hamburger e patatine fritte a mezzogiorno ? Mangiare un pasto più leggero e più ricca di verdure la sera… E così via.

#3 Fare pic nic

Chi ha detto che doveva mangiare in ristoranti per divertimento durante le vacanze ? E sì, perché non scegliere di avere un pic-nic in una splendida cornice ? Si può godere di un ambiente (e il sole !) mentre si goinffrant di cose buone e sane. Check out i nostri consigli per un picnic sano e di successo!!

Mangiare sano in vacanza, è possibile anche in programma di fare panini o insalate da asporto. Potrai risparmiare pochi e, in aggiunta, è possibile controllare ciò che viene nel vostro snack : sia in termini di ingredienti, la provenienza degli ingredienti, la freschezza dei prodotti, la presenza di additivi, o in termini di salsa – spesso grasso e che può essere fatale durante le alte temperature (intossicazione alimentare).

#4 non saltare la prima colazione

Spesso, in vacanza, si tende a saltare la prima colazione. Non dimenticare che è fondamentale soprattutto durante le vacanze. Infatti, prima di tutto, mangiare una colazione comprendente, non rompere i campi per nulla. Seconda cosa : questo vi permetterà di bilanciare i vostri pasti al giorno (punto precedente).

Scopri gli altri 7 motivi per non saltare la prima colazione al mattino.

#5 carico di frutta

Spesso, durante le vacanze, ci si dimentica di fare la nostra quota di frutta e verdura nella valanga di tentazioni dolci (gelati, crepes, granities, etc.).

Per essere sicuri di ottenere il pieno di frutta e verdura al giorno, sempre di frutta su di voi. Un paio di mele, banane e la frutta di stagione… carico di frutta per il vostro occupato giorni a piedi o di visite turistiche. Oltre al fatto che sarà pieno di cose buone (i frutti sono ricchi di nutrienti vari), sono anche un’ottima fonte di acqua, perfetta per rimanere idratati durante tutta la giornata !

Inoltre, evitare di dover rompere lo snack bar e si rovina inutilmente l’acquisto di tratta impulsivo.

#6 Preferiscono il gelato di gelato industriale

Quando è caldo, avrete sicuramente voglia di un buon gelato. E si capisce ! :). Ma piuttosto che optare per il gelato industriale (spesso ad alto contenuto di zuccheri e additivi), crack, invece, per il gelato fatto in casa.

Come faccio a sapere se il gelato è artigianale ? Di solito è segnato sulle finestre dei ghiacciai (” ice cream “, ” gelati fatti-casa “…) perché il ghiacciaio del mestiere non perdere l’occasione per informare i loro clienti di questo orgoglio !

#7 Optare per sorbetti

Se si presta attenzione alla linea, preferisco il sorbetto di gelato. In realtà, essi hanno il vantaggio di essere più basso in calorie e realizzate con frutta (minimo 25% di frutta, tranne che per gli agrumi) – a differenza di gelato che sono fatti di grassi, e che sono invece realizzate con frutta sciroppata. Attenzione, i sorbetti sono, tuttavia, ricchi di zucchero. Diabetici : se absternir.

Maggiori dettagli, leggi l’articolo ” il gelato o sorbetto : che è meglio per la salute ? “.

#8 Evitare le bevande troppo dolci

Evitare bibite, frappé, Bolla Tè e altre tentazioni che sono sconsigliati in caso di alta temperatura : in effetti, già che queste bevande ricchi di zuccheri e additivi, che hanno lo svantaggio di non essere rinfrescante. Infatti, lo zucchero nelle sue bevande vi darà più sete.

Per idratare voi durante la vostra vacanza, optare per l’acqua, l’acqua detox, tè di ghiaccio, frutta o bevande po ‘ di dolce.

Qui scoprirete 10 idee per acque aromatizzate.

#9 Imparare a fare la scelta giusta

Come per i gelati o bibite, imparare a fare sempre le scelte giuste. Esempio : scegliere piatti che sono alla griglia o al forno anziché fritte. Chiedere una porzione di verdura e cercare di fare scelte più sane per i vostri bambini.

Ice cream, dolci, bevande : di solito c’è un più sano ogni liscia…. (E questo consiglio non è valido solo durante le vacanze!!!)

#10 non esagerare con l’alcol

Durante il periodo di vacanza, consumano più alcol rispetto al solito non è rara : un bicchiere di vino a cena o un cocktail sulla spiaggia, per esempio. In alcol, ci sono, purtroppo, un sacco di calorie e spesso di zucchero (soprattutto in cocktail), quindi, bere con moderazione, e si alternano con un bicchiere d’acqua.

Spero sinceramente che il mio 10 piccoli consigli vi aiuterà a mantenere una dieta sana durante la vostra vacanza. Avete altri trucchi ? Non esitate a condividere con noi nei commenti.

Buone feste e… buon appetito !

Lascia un commento