10 di cibo anti-infiammatori che si dovrebbe includere nella vostra dieta

Nel nostro spazio abbiamo parlato molto spesso di processi infiammatori che spesso si accompagnano numerose patologie: artrite, infiammazione intestinale, malattie cardiovascolari…

Ora va bene, ma… cos’è che succede quando si soffre di infiammazione? Si tratta di un processo in cui il sistema immunitario e linfatico reagire attraverso il rilascio di anticorpi e globuli bianchi nel sangue per la lotta contro i germi, batteri, tossine, o qualsiasi altro tipo di minaccia.

Sarete lieti di sapere, per esempio, che secondo uno studio condotto nel 2004 e pubblicato sulla rivista “Nutrition Journal“, il semplice fatto di mantenere un adeguato dieta anti-infiammatoria” sta per aiutarci ad evitare questo tipo di problemi.

La disponibilità di un adeguato livello di vitamine e sostanze nutritive essenziali ci aiuteranno a combattere la presenza di tossine nel nostro corpo e, di conseguenza, prevenire i processi infiammatori.

Vi invitiamo a imparare ciò che gli alimenti sono “alto”, che non deve mancare nel vostro giorno per giorno.

1. Barbabietole o rape rosse

Il colore rosso ci fa già un buon indizio che un alimento è ricco di antiossidanti. La barbabietola è ricca di betalaine, un tipo di antiossidante molto adatto per prevenire e combattere qualsiasi processo infiammatorio.

Questa pianta è meraviglioso per riparare le cellule danneggiate e aumentare i livelli di minerali come potassio e magnesio, molto efficace per risolvere l’infiammazione.

2. I broccoli

Sei uno di quelli che ama i broccoli? O forse si non sento una particolare attrazione per questa pianta? Sia come sia, non esitate a consumare tra due e tre volte alla settimana. È molto sano!

Broccoli ha un alto contenuto di potassio e di magnesio, ed è ricco di antiossidanti in grado di contrastare l’infiammazione cronica e la lotta, anche lo sviluppo del cancro. Consúmelo il vapore per evitare di ridurre il loro contenuto di goitrógenos, un componente adatto nel caso in cui si hanno problemi di tiroide. 3. Mirtilli

batido' platano con arandanos

Sappiamo che non è facile da trovare. Tuttavia, se il vostro paese si sono piatte e si ha la possibilità di acquistare loro, lo fanno per essere in grado di evitare molte malattie.

È uno dei migliori anti-infiammatori cibo che abbiamo in natura, grazie alla sua essenziale antiossidante, quercetina. È un flavonoide, molto adatto per combattere l’infiammazione, ridurre i processi di infezioni e di trattare anche il colon irritabile. Mirtilli migliorare anche le nostre capacità cognitive. Mangiare ogni mattina con uno yogurt naturale senza zucchero, o con l’avena. 4. L’olio di cocco L’olio di cocco è un omaggio alla natura, molto adatto per la lotta contro lo stress ossidativo e qualsiasi infiammazione. Se si dispone di osteoporosi o soffrono di infiammazione a causa di artrite farai molto bene a prendere ogni giorno un cucchiaio di olio di cocco.

Anche scoprire tutti i benefici di olio di cocco per la vostra salute

5. I vantaggi di verdure a foglia verde

Jugo' verde

Controllare il vostro frigorifero o di un frigorifero e dirci come molte verdure a foglia verde avete ora. Come prepararsi oggi una ricca insalata a base di spinaci, cavolo, sedano, cavolo, bietole, o di prezzemolo?

Può essere mangiato al naturale o in frullati, perché grazie a loro si sta andando ottenere un’alta quantità di antiossidanti come la vitamina A e C, così come la vitamina K.

Leggi anche quali benefici si mettono le verdure di colore verde

6. Il salmone Sano, gustoso e nutriente. È vero che il suo prezzo può essere un po ‘ alto, ma certamente vale la pena di mangiare una o due volte alla settimana.

Accompagnato da asparagi e un po ‘ di succo di limone è in aumento come una grande cena e con anti-infiammatori principi.

Il salmone è una fonte eccellente di acidi grassi essenziali omega-3. È adatto per prendersi cura del nostro cuore, le nostre ossa e cervello. 7. I semi di lino I semi di lino sono anche una fonte di omega-3, fitonutrienti e antiossidanti. Contengono polifenoli che sono in grado di prevenire l’invecchiamento cellulare, l’equilibrio degli ormoni, e migliorare la nostra salute del cervello. I semi di lino sono anche buoni probiotici in grado di prendersi cura della nostra salute dell’apparato digerente e di combattimento lieviti come la candida. Ricordati di schiacciare bene mangiare cosparso i vostri pasti. 8. Curcuma Se consideriamo la curcuma come un ottimo alimento anti-infiammatori è la curcumina, un composto molto efficace per alleviare, per esempio, il dolore associato con l’artrite reumatoide. La curcuma è una citochina, un elemento che riduce efficacemente i marcatori di infiammazione. 9. Zenzero

Jengibre

Nel nostro spazio abbiamo parlato molto spesso dei grandi vantaggi di zenzero.

Si tratta di un anti-infiammatorio naturale che si può consumare freso, lavaggio, o integratori, come si desidera, perché ci sarà sempre essere adeguate a ridurre il dolore quando si dispone di un paio di principi attivi simili per ibuprofene.

Lo zenzero è anche un bene per eliminare le tossine e rafforzare il sistema linfatico.

Vi invitiamo a vedere come si può perdere peso con radice di zenzero

10. L’ananas

Avete voglia di destra ora, un paio di fette di ananas fresco? Alcuni frutti sono sani e adeguati per combattere qualsiasi processo infiammatorio.

Grazie all’enzima, la bromelina può, per esempio, di ridurre da processi infiammatori causati da artrite per una semplice infiammazione dello stomaco a causa di una cattiva digestione. Consumare regolarmente. Si può anche preparare deliziose insalate a base di spinaci, noci e pezzetti di ananas, che sarà una delizia per il vostro palato e prendersi cura della propria salute.

Lascia un commento