5 metodi naturali per sbiancare i denti in pochi minuti

Le variazioni di colore in alcune zone dei denti sono un problema estetico che è causato dall’usura dello smalto dei denti.

Questi possono essere sfumature del giallo, del marrone o del grigio e, in generale, sono riportati in forma di macchie o strisce.

Perché la dentina non è protetto dal deterioramento dello strato che copre, assorbe in modo relativamente semplice con i colori dei cibi e delle bevande.

Tuttavia, fattori come il fumo, l’infortunio e l’invecchiamento, inoltre, hanno una stretta relazione con la tendenza a sviluppare.

Anche se il trattamento dentale professionisti sono i più efficaci per combatterla, ci sono alcuni metodi che è a casa che può dare buoni risultati.

In questo spazio vi condividi la top 5 in modo che si può provare prima di avere qualsiasi procedura che sono più costosi e aggressivo. Prendete nota!

1. Bicarbonato di sodio e limone

Bicarbonato-con-limón

Le particelle di bicarbonato di sodio e il potente acido del limone ci aiuterà a ottenere una pasta sbiancante e anti-batteriche.

La sua regolare applicazione sui denti macchiati rimuove le impurità, combatte la placca e aiuta a prevenire il colore giallastro.

Ingredienti 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g) 5 gocce di succo di limone Come ti prepari? Unire il bicarbonato di sodio e gocce di succo di limone per una pasta. Applicare il prodotto con uno spazzolino da denti e lasciate riposare un paio di minuti. Risciacquare come al solito, e ripetere il trattamento una volta alla settimana. Per nessun motivo si dovrebbe andare agli estremi con l’applicazione perché può essere controproducente. Nel caso In cui si hanno i denti sensibili, non utilizzare il succo di limone.

Vedi anche: 6 motivi per cui si farà male i denti

2. Timo

Questa pianta miracolosa è attivo sbiancante e anti-batterica e migliorare la salute orale dopo la sua applicazione.

Si consiglia di ridurre dentale spotting causati da cibo e anche per il trattamento di infezioni batteriche.

Ingredienti 1 cucchiaio di timo secco (10 g) 1 cucchiaino di olio di cocco (8 g) Come ti prepari? Schiacciare le foglie essiccate di timo fino ad ottenere una polvere fine. Mescolare con olio di cocco e di applicarlo con lo spazzolino da denti. La procedura effettuata per tre minuti e ripetere per 7 giorni. Il trattamento è finito attendere almeno un mese per tornare ad essa. 3. Bucce di Banana

cascara-bana

Invece di buttare le bucce di banana nel cestino, è possibile scegliere di utilizzare per dare un aspetto migliore per i vostri denti.

La parte bianca del suo interno contiene una sostanza chiamata l’acido salicilico che fornisce uno strato protettivo per lo smalto dei denti.

Ingredienti 1 buccia di banana Come ti prepari? Tagliare un pezzo di bucce di banana e, con la parte interna, massaggi denti durante i tre minuti. Ripetere il processo, come minimo, dieci giorni di fila a notare i risultati. 4. Buccia d’arancia

Altre bucce che contiene acido salicilico è l’arancione. Questo composto sbianca i denti e protegge lo smalto contro il degrado.

Stabilisce, inoltre, acido citrico, un’altra sostanza che è utile anche per lo sbiancamento dei denti.

Ingredienti 1 scorza d’arancia Come ti prepari? Tagliate la buccia dell’arancia a pezzi e utilizzare la parte interna per massaggiare i denti macchiati per tre minuti. Attendere almeno 30 minuti e ha eseguito la spazzolatura normale. Lo uso ogni giorno, una volta al giorno.

Consigliamo di leggere: Come preparare un delizioso frullato di arancia per rimanere in forma e pieni di energia

5. Lievito di birra

levadura' de cerveza

I principi attivi di lievito per facilitare la rimozione dei residui di cibo che si è accumulata sui denti e prevenire la formazione di tartaro e macchie.

In questo trattamento è combinato con un po ‘ di sale per migliorare il suo effetto esfoliante.

Ingredienti 2 cucchiai di lievito di birra (20 g) 1 cucchiaino di sale (5 g) Acqua (non necessario) Come ti prepari? Unire gli ingredienti in una tazza e versare la quantità di acqua necessaria per ottenere una pasta spessa. Prende una buona quantità con la spazzola e strofinare la macchia sui denti durante la tre minuti. Ripetere il trattamento per altre quattro volte alla settimana. Ricordare!

Per ottenere buoni risultati con queste procedure devono essere utilizzati in maniera continuativa, secondo le raccomandazioni fornite.

Provare a identificare gli alimenti che causano macchie di evitare di loro più; il caffè, salse, tè nero e il vino sono alcuni dei più comuni.

È importante notare che i rimedi elencati qui non sono gli effetti di un professionista e può variare di caso in caso.

Se in alcune settimane non si può essere un miglioramento, provare con un altro. Che cosa si dovrebbe non dimenticare è che, per qualsiasi motivo, è necessario utilizzare diversi allo stesso tempo.

Infine, assicurarsi che si migliorare la vostra igiene orale uso di spazzolino e filo interdentale, più volte al giorno.

Lascia un commento