6 disturbi alimentari di cui non conoscevate l’esistenza

Per gran parte di noi, il cibo è sinonimo di piacere e a volte anche con piacere. Tuttavia, questo non è il caso per tutti ! Oh no, i disturbi alimentari (noto anche come il TCA, o disturbi alimentari) colpiscono circa il 20% della popolazione europea ! E non sono solo limitato ad anoressia e bulimia. Prova : DocteurBonneBouffe.com troverete 6 altri disturbi alimentari meno comune, ma altrettanto pericoloso.

I disturbi alimentari atypiquesAnorexie, bulimia nervosa, ma non solo!!!

Quando si parla di disturbi alimentari (TCA), i termini di anoressia nervosa o di bulimia nervosa, che vengono alla mente. Nessuna meraviglia, queste due diagnosi colpire quasi il 10% della popolazione europea.

Ma ci sono un gran numero di disturbi alimentari che si sente di meno, che sono meno della diagnosi, e a causa di questo, molto meno supportato : disturbi del comportamento alimentare atipico.

Di sicurezza, che rendono la vita infernale per un gran numero di noi. La maggior parte di queste persone vive in questo rapporto conflittuale con l’alimentatore in silenzio, convinto che siano gli unici al mondo ad avere questo tipo di comportamento disfunzionale a fronte del cibo. Spesso associato con un molto grande preoccupazione per l’aspetto fisico, quello che viene chiamato il ” TCA ” (disturbi alimentari) possono, tuttavia, essere correlati ad altri fattori psicologici o fisiologici, a volte, difficilmente identificabile.

I disturbi alimentari più rari#1 La restrizione cognitiva (= trattenersi fino a quando il crack)

ATT che colpisce la maggior parte delle persone è la restrizione cognitiva : le persone che ne soffrono hanno una grande ossessione per il cibo, che li spinge a seguire una dieta restrittiva, fino a quando diventa insostenibile e sono stati cracking su grandi quantità di cibo. Afflitto da sensi di colpa, si inizia e non riescono mai a raggiungere i loro obiettivi.

#2 L’iperfagia (=mangiare fino a stare male)

In seconda posizione è l’eccesso di cibo : riempire fino a stare male ! Il binge, a volte accoppiato con la restrizione, cognitivo è l’alimento completo senza avere fame, e in quantità che possono raggiungere centinaia di migliaia di calorie in un breve periodo di tempo.

Le persone che soffrono descrivono una sensazione di perdita di controllo, è impossibile interrompere l’assunzione di cibo prima di sentirsi male o che la confezione è vuoto ! L’abbuffata è caratterizzata da bulimia dalla mancanza di fenomeni compensativi : vomito, lassativi, o il digiuno. Le persone con letto sono spesso in sovrappeso, e le crisi possono avere effetti negativi sulla loro salute.

#3 Il orthorexia (=quando mangiare sano diventa malsana)

In 3 ° posizione, il orthorexia : quando si sale la piramide alimentare diventa una sfida quotidiana ! Il orthorexia, tra cui DocteurBonneBouffe è parlato in questo articolo, è l’ossessione di mangiare a destra. Potete immaginare l’enormità del compito che, se ciascuno dei giorni girava intorno a quello che stavi andando a mangiare per mantenere un equilibrio alimentare perfetto. Più possibile di andare al ristorante per mangiare una buona pizza con gli amici, o uno spuntino su una pasticceria da forno all’angolo ! Il saldo del cibo, che è ossessionato con esso, e l’unico modo per sentirsi bene è di seguire alla lettera ogni giorno, ad ogni pasto !

#4 Il potomanie (= uso eccessivo di acqua)

Solo dopo la potomanie : annegare la sua sete ! Il potomanie è il bisogno di riempire con acqua per il lavaggio, le persone con potomanie sono in grado di bere, a volte più di 10 litri al giorno, che si traduce in una perdita di importanti elettroliti come sodio o di potassio, e che possono essere molto dannosi per la salute. Questo bisogno di bere grandi quantità è spesso legata a un bisogno di mangiare non soddisfatte, o per bisogno di purificare il corpo di cibo consumato.

#5 Il merycisme (paura della deglutizione)

In 5 ° posizione, il merycisme : quando la testa si rifiuta di ingoiare. Le persone con merycsime procedere alla masticazione del cibo, il recrachent e ricominciare senza mai ingoiare. Alcuni lo spiegano con la paura di contaminare il corpo con il cibo, alcuni dicono piuttosto paura di deglutire. Ancora molto poco compreso dagli specialisti, tuttavia, è importante che questo disturbo è preso cura di immediatamente per mezzo di uno psichiatra velocemente, per non lasciare che i singoli dénutrir.

#6 Il carpophobie (paura di frutta)

E per ultimo, molto molto raro, ma ancora : carpophobie o la paura di frutta!!! E sì, lontano da un ragazzo, il rifiuto di mangiare il frutto della paura. Ancora molto inspiegabile, questo disturbo colpisce bambini e adulti e può portare a gravi carenze nutrizionali !

Attualmente è molto difficile individuare con precisione le cause dei disturbi alimentari, e a causa di questo, è difficile fare prevenzione. Alcuni studi evidenziano fattori piuttosto genetica e neurobiologica, gli altri crederanno criminalizzare i fattori sociali e ambientali. Per parte mia, i disturbi alimentari non sono il risultato di un singolo fattore, ma una combinazione di diversi fattori di rischio di diversa natura.

In tutti i casi, essi riflettono una mancanza di benessere mentale e/o fisica e deve essere preso sul serio per consentire soggetti a ritrovare una qualità di vita migliore e un ambiente per quanto riguarda il cibo !

Fonte : Medecine-nutrition.org

Lascia un commento