7 consigli e rimedi per prendersi cura della vostra flora intestinale

Il nostro sistema digestivo è colonizzato da una comunità microbica che è conosciuto con il nome di flora intestinale.

Questi si trovano nel tratto gastrointestinale e hanno molto a che fare con la corretta digestione del cibo, l’assorbimento di sostanze nutritive e la prevenzione delle infezioni.

In un corpo sano, vivere i batteri crescono e non hanno difficoltà di svolgere i loro compiti.

Tuttavia, questi possono essere indebolire il consumo eccessivo di antibiotici, trattamenti con cortisonici, di stress e di alcuni alimenti.

Come risultato, il corpo non è protetto e aumenta il rischio di malattie dell’apparato digerente ed immunologiche.

A causa di questo, è essenziale prestare particolare attenzione e conoscere alcune procedure per mantenerlo in perfetta condizione.

In questo spazio vogliamo condividere alcuni consigli e rimedi casa in modo che si rinsaldare da ora.

1. Aumentare il consumo di frutta e verdura

Vegetales

Frutta e verdura contengono fibre e antiossidanti per rafforzare la risposta immunitaria e i processi digestivi.

Questi aiutano a combattere i batteri cattivi e aiutare a regolare il pH dello stomaco per la crescita dei batteri buoni.

Le più consigliate sono quelle che sono inclusi nella lista di prebiotico alimenti che stimolano la crescita e l’attività della flora.

In generale sono quelli con i carboidrati non digeribili, come il fruttosio, fibra dietetica, e frutto-oligosaccaridi.

Alcuni di questi sono:

Gli spinaci La cipolla L’aglio Il carciofo La banana Il mais Mele 2. Mangiare cibi ricchi di fibre

Anche se frutta e verdura sono importanti fonti di fibra, inoltre, rende conveniente per ottenere attraverso gli altri alimenti sani.

Cereali integrali, legumi e noci sono altre buone opzioni per la riparazione della flora alterata.

L’importanza di questi alimenti è che sono essenziali per il corretto movimento intestinale e l’eliminazione dei rifiuti.

3. Aumentare l’assunzione di acqua

Bebas' mucha agua

Molte volte abbiamo sottolineato che il consumo di acqua fornisce meravigliosi benefici per la salute generale.

Bene, è giunto il momento di fare una menzione speciale, come lo è la chiave per migliorare l’ambiente necessario da batteri di crescere.

Il suo consumo favorisce la disintossicazione e lubrifica l’intestino per la corretta espulsione dei rifiuti che perdono l’equilibrio del pH.

4. Evitare l’eccesso di proteine animali

Le proteine sono un nutriente che non dovrebbe mai mancare in piani di mangiare. Con questi ci danno energia per il corpo, aumentare la massa muscolare e di eseguire in modo ottimale in molti ruoli.

Tuttavia, quello che proviene da alimenti di origine animale sono più difficili da digerire e crea un sovraccarico per la flora intestinale.

Nella misura del possibile, dovrebbero limitare il loro porzioni, e cercare di ottenere attraverso fonti vegetali come la soia, legumi e semi.

5. Lavarsi spesso le mani

Cómo' lavarse las manos correctamente

La corretta igiene delle mani ha molto a che fare con la salute dell’intestino. Anche se a occhio nudo non si nota, questi tendono ad essere pieno di microrganismi che possono danneggiare il corpo.

La sua costante contatto con diverse tipologie di superfici, manipolazione di sostanze varie e anche il contatto con altre persone aumenta il rischio di contrarre agenti patogeni aggressivi.

Prova a lavare prima di mangiare, dopo essere andato al bagno, e tutti i momenti che si ritengono rilevanti.

6. Consumare yogurt naturale

Lo yogurt naturale è costituito da un latte fermentato ricco di probiotici, o microrganismi utili per le piante.

Bruciando nella giusta quantità aiuta a regolare il pH del microbica intestinale e migliora la risposta immunitaria.

D’altra parte, è interessante notare che questo alimento contiene proteine di alta qualità e di nutrienti essenziali come calcio, fosforo e vitamine E D.

7. Il tè kombucha

Il tè kombucha è una bevanda fermentata a base di tè con una vasta gamma di vitamine, minerali, enzimi e acidi organici che sono benefiche per la salute dell’apparato digerente.

È originario della Cina ma ormai è conosciuta in Giappone, in Europa e in diversi paesi dell’America.

Con la sua potenza di probiotici ripristina la flora batterica intestinale alterata, aumenta le energie del corpo e favorisce il benessere generale.

Come si può vedere, la cura della flora batterica intestinale non è difficile e ha molti benefici per l’intero organismo.

È importante essere consapevoli della sua importanza per la salute al fine di evitare il deterioramento.

Lascia un commento