8 alimenti che si dovrebbe eliminare dalla vostra dieta per evitare di muco

Il muco è una secrezione viscosa fodera membrane del corpo, e contiene enzimi che hanno azione antisettica e immunoglobuline. Nel nostro sistema respiratorio, il muco è responsabile per la cattura delle particelle di piccole dimensioni, come i batteri e polvere, cercando di entrare attraverso il naso per il resto del nostro corpo. Per agire come un protettore dei polmoni, il muco tende ad essere maggiore nelle vie aeree quando abbiamo qualche tipo di infezione, come nel caso di raffreddore e l’influenza, o allergie.

Il muco in eccesso, è un sintomo molto fastidioso che siamo in grado di farvi sentire male e debole durante il giorno. Ciò che è peggio è che, se non trattata tempestivamente, può essere presente in diverse aree del nostro corpo, come, per esempio, il naso, il petto, le orecchie e la gola. Questo sintomo è un meccanismo di difesa contro virus e batteri che colpiscono il sistema respiratorio e per questo motivo è molto importante trattare il problema che causa per il corpo per la produzione in eccesso.

Una delle cose che si possono fare quando si soffre di un eccesso di muco è quello di evitare alcuni alimenti che possono aumentare la produzione. Poi si condividono gli alimenti che è meglio evitare, quando il muco indica un’infezione o allergia.

Prodotti lattiero-caseari

Los-productos-lácteos

Questo tipo di prodotti guidare la lista degli alimenti che aumentano il muco. Mentre ci sono molti miti su questi alimenti, ciò che è noto è che il latte rende più muco, più del solito, che porta a problemi respiratori e anche irritazione in gola.

I prodotti che dovrebbero essere evitati sono:

Il latte di mucca Lo Yogurt e il formaggio Gelati contenenti latte Crema di latte Latte condensato Prodotti di origine animale

Carni rosse e uova possono anche influenzare l’aumento di muco e catarro. Questi alimenti contengono un elevato livello di proteine e questo potrebbe rendere il muco si accumula in gola e delle vie respiratorie.

Oli e grassi di origine animale

Grasas-y-aceites-de-origen-animal

La maggior parte delle diete comprendono una grande quantità di oli e grassi di origine animale come, per esempio, il burro, il lardo e omega 6 acidi grassi. Per affrontare questo problema è molto importante per evitare i grassi di origine animale e di scegliere di includere nella vostra dieta, grassi sani, come l’olio d’oliva e gli alimenti con omega-3 acidi grassi.

Alcune varietà di frutta e verdura

Sappiamo che la frutta e la verdura rappresentano una parte importante della nostra dieta e dovrebbero essere consumati ogni giorno per approfittare di tutti i suoi benefici. Tuttavia, uno studio condotto dal Medical Center dell’Università del Maryland (Stati uniti) ha concluso che quando uno soffre per eccesso di flemma, ci sono alcuni tipi di frutta e verdura non sono l’opzione migliore. Tra questi troviamo:

La banana La patata Il mais Cavolo Grano

Trigo

Ci sono molti esperti in nutrizione d’accordo, a suggerire che il grano è un alimento che aumenta la produzione di muco. Contiene così tanti componenti che è difficile sapere quale è la causa del muco in eccesso. Nonostante la mancanza di ricerca a sostegno di queste affermazioni, si raccomanda di evitare il loro consumo per ridurre il muco e la congestione.

Bevande che portano a disidratazione

Quando si dispone di una infezione delle vie respiratorie è la chiave per aumentare il consumo di acqua e alimenti idratanti per affrontare il problema. Alcune persone potrebbero pensare che bere bibite o bevande gassate è una buona opzione per idratare il corpo. Tuttavia, bibite contengono elevate quantità di zuccheri e di altri componenti che l’unica cosa che fanno è disidratano il corpo. Secondo uno studio del Centro di Scienze della Salute dell’Università del Texas a San Antonio (Stati uniti), la disidratazione può portare a un muco più denso.

Noci e arachidi

Nueces-y-cacahuetes

Le noci possono aumentare la produzione di muco e catarro in coloro che hanno intolleranza e sono altamente allergizzanti. La stessa cosa può succedere con altri tipi di intolleranze alimentari.

Cibi raffinati

Cibi raffinati come lo zucchero e la farina sono difficili da digerire e possono peggiorare i problemi di congestione. Così, le persone che soffrono di intolleranza al glutine dovrebbero evitare in quanto, oltre a soffrire di problemi digestivi, possono anche soffrire il disagio dell’eccesso di muco e catarro.

Lascia un commento