9 erbe per calmare i nervi e l’ansia

Nella società In cui viviamo, è molto comune per “perdere la testa” con i problemi, gli impegni, lo stress, il lavoro, le pressioni, la concorrenza, gli stimoli ogni minuto, ecc, mentre l’ideale sarebbe andare al campo e non più lavoro, questo non è possibile per la stragrande maggioranza degli esseri umani. Almeno, siamo in grado di utilizzare le erbe per calmare i nervi e l’ansia. Conoscere il meglio nel prossimo articolo!

Piante con proprietà tranquillanti per il nervoso e ansioso

Per molti motivi, siamo in grado di sentire con molti nervi o ansia, e questo porta a conseguenze negative per il nostro organismo. Forse hai cambiato lavoro, hai paura di essere licenziato, sei in procinto di sposarsi, avere un primo appuntamento con qualcuno che ti piace un sacco, si avvia la propria attività o si dispone di un molto impegnativo esame. In tutti questi casi (e altri) è possibile sfruttare i vantaggi di madre natura. Noto erbe per calmare i nervi e l’ansia:

Passiflora

Ha un’azione diretta sul sistema nervoso centrale e, allo stesso tempo, rilassa i muscoli. Consumare passiflora, tutto il dolore associato con i nervi sono attenuati come, per esempio, il collo (cattiva postura). Questa erba è anche indicato per il mal di testa e dolori mestruali. È possibile acquistare la tintura di passiflora nelle case di alimentari di salute o la dieta, e consumare un paio di gocce sciolte in acqua, tè o succo d’arancia fresco.

Ginseng

Come indicato nella medicina tradizionale cinese, il ginseng, serve per bilanciare lo yin e lo yang all’interno del nostro corpo. Non produce nervosismo o agitazione, come si crede comunemente, ma piuttosto il contrario, perché stimola la gente depressa, triste, o con stanchezza cronica. Produce allo stesso tempo un effetto sedativo nei pazienti stressati o ansiosi. È anche consigliabile consumare il ginseng è in forma di tintura (estratto puro conservato con alcool e acqua): diluire poche gocce in un bicchiere d’acqua, succo di frutta o tè.

ginseng1

Hierbaluisa

Ha diverse proprietà. Tra di loro, rilassare il corpo, serve per i problemi legati allo stress, il nervosismo e l’ansia, così come l’insonnia. Alcune persone consumano perché ha proprietà digestive, elimina i gas intestinali (carminativo) e previene o allevia i crampi (antispastico). È possibile utilizzare le foglie fresche per insaporire diversi piatti o per il sapore limonate e succhi di frutta. Se si ottiene le foglie secche, si può godere il tè (una manciata per ogni tazza di acqua bollente). È possibile combinare il hierbaluisa con la valeriana, la camomilla o tè alla menta.

Impianto Di San Juan

È nota anche come santa. erba di giovanni, e offre molte sostanze nutrienti, come i flavonoidi. Tuttavia, il più importante composto è ipericina, che inibiscono l’azione di un enzima chiamato dopamina. Questo porta come conseguenza un migliore stato d’animo. Diminuisce anche la produzione di adrenalina, è un ottimo impianto per trattare l’ansia, il nervosismo e la depressione. Si può ottenere il stabilimento di San Juan in forma di olio essenziale, che viene utilizzato per via topica attraverso il massaggio circolare. Ricordate di mescolare con l’olio di mandorle o olio di oliva. Un’altra alternativa è attraverso l’aromaterapia, il riscaldamento di un paio di gocce di olio su di una stufa o di un bruciatore di essenze. Alcune persone consumano tè di st. erba di giovanni, con alcune foglie per ogni tazza di acqua bollente (non più di tre tazze al giorno).

Valeriana

È una delle erbe più noti per il trattamento di nervi e l’ansia. I fiori sono utilizzati per ridurre lo stress, perché ha tranquillizzare gli effetti. Serve a conciliare il sogno e promuovere il sonno della buona notte. È consigliabile ridurre i dolori mestruali. Fa un infuso con una manciata di radice secca per litro di acqua bollente. Bere fino a tre tazze al giorno.

Valeriana_montana_in_Berchtesgaden_National_Park

Basilico

Non molti sanno i poteri di lenitive, questa erba aromatica, ampiamente utilizzato in cucina per dare sapore e l’aroma ai vari piatti. Ha anche proprietà digestive, in modo da tè di basilico è buono per dopo aver mangiato, soprattutto quando il pranzo o la cena sono state abbondanti. Rilassa il sistema nervoso e aiuta a riposare meglio. È ideale per alleviare quello che è popolarmente conosciuta come “i nervi dello stomaco”.

Linden o tiglio

È, per eccellenza, l’erba è raccomandato per le persone che hanno l’ansia, il nervosismo o stress. Un tè di tiglio o di tiglio (fatta con i fiori), è ottimo per aiutarci a dormire bene, per essere più tranquilla o per evitare l’insonnia. Se non ti piace un sacco di vostro gusto, si può preparare una tazza di tè con un cucchiaio di calce secca, e un altro di una di queste tre erbe: camomilla, la valeriana o hierbaluisa.

Biancospino

Ha molte proprietà, ma è certo che sottolinea la capacità di migliorare e prevenire le malattie cardiovascolari. Agisce come un riduttore di pressione del sangue (ipotensione) e migliora la circolazione del sangue, permettendo al cuore di pompare con più forza. Ha effetti sedativi sul sistema nervoso simpatico e viene somministrato in pazienti con un lieve caso di nervosismo o ansia. È possibile utilizzare la tintura di biancospino e diluito in succhi di frutta, acqua o tisane.

Melissa

melisa-officinalis

Chiamato anche la melissa è una pianta molto ricca di polline (che è il motivo per cui si attira le api, e da qui deriva il suo nome, visto che melissa significa ape in greco). È un ottimo rilassante che viene utilizzato in casi di stress, ansia o insonnia. A sua volta, ha effetti anti-spasmodica, quindi è consigliato un consumo di quelle persone che fanno un sacco di sport o sforzi fisici. Come se fuori di poco, la melissa è utilizzato anche per alleviare i crampi allo stomaco.

Lascia un commento