Benefici del consumo di agrumi per la colazione

Le nostre nonne ci dicono che, per non stare male, abbiamo bisogno di mangiare arance (o bere il succo di frutta).

Tuttavia, gli agrumi hanno più vantaggi da offrire, soprattutto se si consumano a colazione. Nel seguente articolo vi raccontiamo alcuni dei vantaggi di godere di questi deliziosi frutti, per prima cosa la mattina.

Proprietà di agrumi (che non conosco)

L’idea è quella di sfatare un po ‘ il grande potere di limoni, arance o mandarini, ma non negare la sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, ma sapere che sono molti di più proprietà.

Al di là di aiutare a curare un raffreddore comune (o evitare) per il suo apporto di vitamina C, gli agrumi ha molto più da offrire.

È un’inesauribile miniera di benefici naturali che vale la pena di sfruttare in qualsiasi momento dell’anno.

Dettaglio di alcuni di questi vantaggi di mangiare agrumi:

Non dimenticate di leggere: la vitamina C protegge contro le malattie cardiovascolari

Prendersi cura e tonificare la pelle

Mandarini ci fornisce benefici medicinali e cosmetici grazie alla vitamina C. Non solo abbiamo bisogno di consumare, ma serve anche come un ingrediente principale in una maschera fatta in casa.

Per cosa viene utilizzato? Per rinvigorire la pelle, rimuovere le impurità e il trattamento di irritazioni. Tuttavia, per quanto riguarda l’assunzione di questo frutto è noto che migliora la circolazione del sangue.

Ridurre lo stress

Reducen' el estrés

Arance, in particolare, sono ottimi alleati nella battaglia contro la stanchezza, la stanchezza cronica e nervi.

Questo è perché è dotato di sostanze che sono molto vantaggioso (tra i quali calcio, ferro e magnesio), che riducono lo stress. Anche questi elementi migliorare la visione, migliorare il transito intestinale, e rafforzare le ossa.

Grazie per la citrico acidi e i sali minerali in arancione migliora il nostro umore. Questo è il motivo per cui si consiglia di bere un ricco succo di frutta al mattino. Sorride assicurato per tutta la giornata!

Trattare la sindrome di postvacacional

Il limone combattere le malattie virali e ci aiuta a perdere peso.

Tuttavia, è stato dimostrato che serve per eliminare la depressione, l’apatia e la mancanza di concentrazione, come non di rado una volta siamo tornati al lavoro dopo le vacanze.

Questa sindrome (che porta ansia, cattivo umore e mal di testa possono essere trattati semplicemente aggiungendo questo agrumata aggiunta alle insalate.

A sua volta, si consiglia di prendere il tè al limone al mattino (mezz’ora prima della colazione) per sentirsi più vivace e bilanciare le emozioni.

Combattere l’insonnia

In questo caso useremo un’altra parte dell’albero (non il frutto). Le foglie di arancio sono l’ideale per rilassarsi al momento di andare a letto. A differenza del succo di frutta, si consiglia di bere un tè durante la notte per ottenere questi risultati.

Le sue proprietà sedative fanno si che in pochi minuti concilies di sonno e di riposo, in quanto applicabili.

Durante il giorno (colazione inclusa) questa tisana può aiutare a ridurre la febbre, lenire il mal di testa e il trattamento di problemi digestivi, soprattutto quando essi sono causati da stress e nervosismo.

Eliminare le tossine

Eliminan' toxinas

Pompelmo o succo di pompelmo è uno dei meno conosciuti, tra gli agrumi, ma ha meravigliose proprietà di pulizia. È ideale per eliminare le tossine che si accumulano nel corpo.

Come se questo non bastasse, questo frutto aiuta anche a:

Per prevenire l’anemia. Ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. diminuire la pressione arteriosa alta. Bilanciare la quantità di zucchero nel sangue.

Il tempo ha proprietà antisettiche. Se si consuma un succo di pompelmo a stomaco vuoto può bruciare il grasso accumulato nella zona dello stomaco.

Il succo d’arancia è ancora l’opzione migliore

El' zumo de naranja

Oltre i benefici del limone, il mandarino, arancia o di pompelmo, nessuno può negare che l’arancio è il protagonista principale della mattina nelle case.

Un tè o un caffè, un po ‘ di latte, un toast, e… un succo d’arancia. Se si è appena spremuto, molto meglio.

Come gli altri agrumi frutta aumenta la secrezione della bile e stimola lo svuotamento della colecisti. Di conseguenza, riduce i disturbi di questo squilibrio: gonfiore di stomaco, mal di testa, la pressione nel lato destro dell’addome, ecc

Molte persone evitare di bere succo d’arancia a stomaco vuoto, perché quando lo stomaco è vuoto, e la quantità di bile aumenta provocare una sensazione di vomito o mal di stomaco.

Tuttavia avrei a sopportare tali lieve disagio per raccogliere i frutti, come per esempio hemoglobinizar il sangue e il controllo del peso corporeo.

Le arance sono una buona quantità di antiossidanti. Questi allegare alla vitamina C per combattere l’invecchiamento e alleviare disturbi gastrointestinali (ad es. ulcere e gastriti).

Anche contribuire a migliorare la guarigione della ferita o ad accelerare il processo di post-chirurgia e per prevenire le malattie.

Vuoi saperne di più? Leggi: 10 modi creativi per riutilizzare buccia d’arancia

L’opzione migliore per la colazione

Se così prezioso, succo di arance, aggiungere un cucchiaio di miele (per tagliare il gusto un po ‘ aspro o crostata di alcune specie) complementarás la vostra colazione.

Questo ingrediente carboidrati e zuccheri essenziali è un tipo di combustibile per il corpo. Non perdete l’energia per tutto il giorno!

Una buona idea per godere di tutti i benefici degli agrumi fin dalle prime ore del mattino è preparare un succo di frutta “combinato”.

Ingredienti 1 arancia ½ Limone ½ Carota ½ Mela

jugo' para el desayuno

Preparazione Pelate la carota e tagliarla a fette. Spremere il succo dell’arancia e del limone. Rimuovere la apple core e tagliato a cubetti. Passa tutto al bicchiere del frullatore e di processo per un paio di secondi. Se si desidera, aggiungere un po ‘ di miele per addolcire. Bere subito (se troppo densa añaadir un po ‘ di acqua o cubetti di ghiaccio in estate).

RIFERIMENTI

http://www.diarioinformacion.com https://www.saborguadalentin.es http://siken.es/blog

Lascia un commento