Cancro, la lotta di Giorgia sul web

Avere 23 anni e la voglia di vivere nonostante la malattia. Giorgia lotta ogni giorno contro il cancro e condivide la sua battaglia sul web. Un modo per tenersi in contatto con il mondo che sembra volere andare avanti senza di lei, ma anche uno strumento per trovare la forza di continuare a lottare.

giorgia libero

Giorgia Libero, è una 23 enne di Padova che sta affrontando un linfoma molto grave. Lei lo chiama brutto male. E mai descrizione fu più appropriata. La malattia sta infatti divorando il suo corpo e la sua vita. E le diagnosi infauste che si stanno susseguendo hanno smosso il web che tra Facebook ed Instagram ci tiene a far sentire il proprio supporto a questa giovane che combatte con tutte le sue forze contro un cancro davvero infimo.

L’ultima TAC di Giorgia, datata 4 agosto, non lascia molto spazio a speranze. E la giovane è giustamente ferita dal fatto che nonostante i suoi sforzi, nonostante tutto quello che sta facendo, il linfoma sembra non avere intenzione di mollare la sua presa. La ragazza combatte con questa patologia ormai da un anno e mezzo. A discapito di tutto però le sue parole ci raccontano la storia di una guerriera. Ecco cosa scrive nei social:

Convivo con la paura di non aprire più gli occhi la mattina, ma io voglio vivere.

Ed è quello che meriterebbe come tutti i malati: una guarigione. Il trapianto di midollo è arrivato ad aprile ma non ha cambiato il quadro clinico di Giorgia, che in questi giorni ha bisogno di riposare. Come spiega dalle pagine di Repubblica il suo fidanzato al momento non parla e non scrive. Ma non si arrende a questo male che la sta corrodendo dentro. Davanti a queste sfide non si può fare altro che lottare per sopravvivere. E Giorgia ce la sta mettendo tutta.

Giorgia Libero Facebook

Lascia un commento