Cereali a colazione’ : che male c’è ?

Pratico, pronto per l’uso, il grano ha preso un posto importante nella colazione di un gran numero di francesi. Tuttavia, nonostante le indicazioni sulla salute spesso evidenziata sulla confezione, i chicchi sono ben lungi dall’essere sano come appaiono. Che nascondi ? Indagine di Medico BonneBouffe.

Si consiglia di mangiare cereali a colazione ?Cereali, un’alternativa gourmet e sano

Grani, in modo tale che essi vengono consumati a colazione, sono i cereali (avena, orzo, segale, riso, frumento, mais…) a cui si aggiunge lo zucchero, cioccolato, miele, noci, o secchi, sale o olio, e che è stato fatto a subire diversi processi di produzione per renderle croccanti (petali), grigliata (muesli) o soffiato (soffi di mais, di grano e di soffi, etc.).

#1 i cereali sono ricchi di carboidrati

I cereali hanno il vantaggio di essere ricca di carboidrati (60% all ‘ 85% per la maggior parte) e sono quindi una buona soluzione per fare il pieno di energia la mattina presto.

Questi carboidrati provengono da grani di cereali (che sono ricchi di carboidrati complessi), ma anche dei vari ingredienti (zucchero, miele, cioccolato), che forniscono zuccheri semplici – meno interessante dal punto di vista nutrizionale.

#2 sono ricchi di fibre

Ricchi di fibre solubili, cereali rallentare il tasso di digestione dell’amido naturalmente presente nel grano abbassando l’indice glicemico, evitando i picchi di zucchero e snack spazzatura.

#3 Si sentono bene

La loro ricchezza in fibre spiega perché sono una buona prima colazione : il loro effetto satiétogène, evitare le voglie e quindi uno spuntino prima di pranzo.

#4 sono ricchi di sostanze nutritive

I grani di solito sono fonti di vitamine del gruppo B e ferro. Essi possono anche essere fonti di vitamina E, magnesio, fosforo, calcio, un patrimonio importante per la salute !

#5 sono deliziosi

Devo ammettere, è il cereale crack : e non è per niente che i bambini amano (e anche gli adulti !). Essi sono avidi e i loro sapori sono infinite !

#6 incoraggiare i bambini a mangiare in modo sano

È proprio grazie a loro una moltitudine di sapori e il loro lato giocoso come i cereali sono molto popolari con i bambini. Un innegabile vantaggio quando sappiamo fino a che punto questo può essere difficile a volte per mangiare i suoi figli per la prima colazione.

#7 E adulti…

Oltre al fatto che i loro gusti e i sapori sono infinite, i cereali sono più convenienti e pronti per l’uso. Ideale, anche quando non hanno il tempo, la mattina !

Benefici per mettere in prospettiva…#1 grandi quantità di zuccheri

È essenziale per fare la differenza tra reale grani, naturale e ricca di vitamine e cereali per essere prodotti industrialmente, che sono pieni di zuccheri.

Secondo l’u.s. agenzia, “L’Environmental Working Group (EWG), i grani dire “colazione” (quelli che hanno votato per l’industria) dovrebbe contenere più di 24 a 26 % di zucchero !

Quindi, prestare attenzione alla parte di zuccheri semplici (chiamato “zuccheri” sulla confezione. Optare per prodotti con meno di 15-20 grammi di zuccheri per 100 grammi.

#2 livelli di fibre molto variabile

Il contenuto di fibre di cereali industria è molto variabile da una marca all’altra. Per esempio : alcuni cereali contengono più di 15 g di fibre per 100 grammi (esempio : crusca di cereali, che sono tra i 25-30 g di fibre per 100 grammi), mentre altri possono contenere meno di un grammo. In modo da controllare la composizione dei cereali che si desidera acquistare.

Promemoria : I cereali sono molto ricchi di fibre, non sono raccomandati nei bambini.

#3 Un effetto di riempimento irregolare

L’effetto satiétogène grani è anche molto variabile, a seconda del grano. Infatti, le aggiunte di zuccheri e i processi di produzione, aumentare il loro indice glicemico, il che li rende essere assimilati più facilmente e in meno di riempimento – cosa sarebbe il snacking.

#4 quantità di sale e di guardare per

Attenzione anche alla quantità di sale : alcuni del settore dei cereali può nascondere fino a 1-2 grammi di sale per ogni 100 grammi, mentre la quantità giornaliera raccomandata non deve superare 5 a 6 grammi.

#5 Un indice glicemico spesso ad alta

Infine, per i cereali, sarebbe un finale svantaggio : il loro alto indice glicemico, che non soddisfa a malapena, al contrario, incoraggia il snacking e causare picchi di zucchero nel sangue.

Petit' déjeuner musli fraises

Crediti fotografici: FreeDigitalPhotos.net/JoePhotoStudio

Il trucco del Medico BonneBouffe

Limitare prodotti del grano per i profumi e i colori sono capricciosa, e riflettono una significativa concentrazione di zuccheri, così come i foraggi, sono ricchi di zuccheri e grassi (Sa Choco tesoro, Miele Pops Cuore di nocciola, etc.).

Allo stesso modo, le forme “originali” (palla di Miele Pops, anelli, Cheerios) richiedono metodi di fabbricazione che aumentare l’indice glicemico dell’amido. Lato muesli, pepite “croccante” segno della presenza di grasso (Kellogg’s extra, Cruesli, Paese croccanti).

La preferenza sarà dunque dato i fiocchi di avena, di petali, di natura e muesli tradizionali (un mix di cereali e frutta secca), senza zucchero aggiunto, e ha lasciato per mettersi un po ‘ di zucchero o miele !

Buon appetito !

Sullo stesso argomento, leggi anche : – 7 motivi per non mancare la sua colazione la mattina – Prima colazione-salata : per o contro ? – Che cosa dovrebbe essere la colazione ideale ? – Si consiglia di mangiare dolci per la colazione ?

Fonti : (1) Tabella Ciqual 2013 (2) ” Guida per la salute nel piatto “, Edizioni Scegliere

Lascia un commento