Ci sono alimenti che possono causare calcoli renali?

Non si può sapere questo, ma, se si dispone di calcoli renali, è necessario adottare una dieta sana e speciali secondo la vostra condizione. L’alimentazione potrebbe rimuovere o causare le pietre di reni per ingrandire.

In questo articolo potrete scoprire di più.

Cosa sapere su calcoli renali

Prima di passare alle informazioni circa gli alimenti che non si dovrebbe consumare se siete inclini a calcoli renali sarebbe bene conoscere alcuni aspetti di questa patologia.

Una pietra del rene è formato da microscopiche particelle conosciute come cristalli. Nella maggior parte delle persone composti nelle urine prevenire l’emergere delle masse o delle pietre, ma non ogni agenzia è la stessa.

Il più comune tipo di calcolo è costituito da ossalato di calcio e (75% dei casi). Ogni paziente può avere bisogno di un trattamento diverso a seconda che la pietra si è formata. Dipende anche dalla dimensione e la frequenza con cui appaiono.

Qué' saber sobre los cálculos renales

I segni o sintomi di calcoli renali sono:

Dolore nella parte bassa della schiena (sotto le costole) e sui lati della colonna. Il dolore per un periodo di 20 a 60 minuti. Il disagio che raggiungono l’addome e l’inguine. Sangue nelle urine. Urina di colore scuro e odore molto sgradevole. Dolore quando si urina. Sentire come continuare a passare l’urina di più (e andare in bagno e vedere solo poche gocce) Nausea Vomito Brividi La febbre (se l’infezione)

Vedi anche: Come rompere pietre nella cistifellea, naturalmente

Calculos

Il cibo e calcoli renali

La dieta può essere sufficiente in modo che non ci siano nuovi calcoli. È più che probabile che il medico indica un moderato consumo di sale, ma anche di altri nutrienti, quali, per esempio:

Calcio Di sodio Ossalato Potassio Proteine

Nel caso in cui si subisca un calcolo di calcio è essenziale per smettere di mangiare il sale in tutte le loro presentazioni (anche i cibi molto salati o già preparati). Inoltre per ridurre al minimo il calcio da ogni cibo.

Tuttavia, tenere a mente che questo può causare altri problemi, come, per esempio, osteoporosi, perdita di massa ossea.

Le persone che sono stati sottoposti a un calcolo di ossalato in bisogno di ridurre il consumo di tutti gli alimenti che contengono questo composto. Tra loro ci sono:

Arachidi Caffè Barbabietola Fagioli More Fragole Lamponi Ribes Rabarbaro Uva Cioccolatini Prezzemolo Verdure a foglia verde (soprattutto spinaci) Arance Barbabietola Farina di frumento Fragole Birra Lievito di birra Tofu Pepe Noci Patata dolce

La' alimentación y los cálculos renales

A sua volta, si è confermato che una dieta ad alto contenuto di zuccheri può essere un fattore determinante per la formazione di calcoli. Questo è perché interferisce nel metabolismo del calcio, del magnesio, i minerali nel corpo.

E un sacco di attenzione con le bevande analcoliche e succhi di frutta artificiale! Anche se è indicato sull’etichetta che sono a basso contenuto di calorie, inoltre, una buona quantità di zuccheri e di non contare la somma di liquidi che si dovrebbe bere al giorno.

In uno dei due tipi di calcoli si consiglia di aumentare l’assunzione di liquidi. Questo aiuterà a non formare nuove pietre o quelli che si trovano nei reni non aumentare la loro dimensione.

La quantità di acqua ingerita dipende da diversi fattori:

Età Peso Sesso Altezza Attività Il tempo dell’anno Ulteriori malattie (obesità, diabete, colesterolo)

Diabetes

Un paziente con meno concentrazione di rifiuti e con più acqua riduce il rischio che le pietre si formano. L’unico modo per raggiungere questo obiettivo è bere liquidi. Oltre all’acqua minerale, si può optare per infusi a base di erbe e succhi di frutta fatti in casa.

Un problema importante in relazione alla dieta è la quantità di proteine che si consumano. Alcuni studi di ricerca hanno confermato che le fonti proteiche di origine animale può essere un male per le persone vulnerabili a sviluppare calcoli renali.

Questo non è un vegetariano se non si vuole, ma attenzione alla assunzione a settimana di questo tipo di carne:

Mucca Pollo Carne di maiale Pesce

Uova e prodotti lattiero-caseari hanno questo tipo di proteina. Ridurre, ove possibile, quelle ricette che contengono un sacco di latte, di formaggio o burro.

E cosa succede con le vitamine? Alcuni possono essere buoni, altri cattivi, e ci sono quelli che non hanno impatto sulla formazione di calcoli nei reni:

Vitamine del gruppo B (che comprende la niacina, riboflavina e tiamina): Non avere effetti nocivi per i pazienti con calcoli renali. Ricordate che la vitamina B2, che ha la capacità di dare un tono più giallo urina.

Questo può essere un ostacolo per analizzare il colore prima di un doloroso episodio.

Vitamina C: agrumi, frutta e diversi tipi di frutta e verdura alti livelli di questa vitamina. Mentre è bene evitare da ammalarsi di influenza e di farci alzare le nostre difese, può essere una delle cause di sviluppo di calcoli renali.

Questo è il motivo per cui è importante ridurre l’assunzione di tutti gli alimenti con un sacco di vitamina C.

Consigliamo di leggere: Scopri i prodotti caseari più sano

Calculos' renales

Capitolo a parte per il sodio

Abbiamo già parlato un po ‘ il consumo di sale, ma vale la pena di approfittare di queste ultime righe per indicare che è il maggior responsabile della comparsa delle pietre nei reni.

Questi organi devono lavorare il doppio o il triplo se si mangia troppo sale.

Quando lo specialista ci indica che dobbiamo ridurre il sodio che possiamo fare è smettere di mettere il sale nel cibo. Tuttavia, molti dei prodotti che acquistiamo in un mercato pieno di cloruro di sodio e ci può far ammalare.

Tra questi alimenti si possono evidenziare:

Zuppe Dadi per brodo Salsicce Deli Fast food Cibo impanato Bicarbonato di sodio Lievito in polvere

Capítulo' aparte para el sodio

Così ora si sa, paga un sacco di attenzione per i componenti di ogni cosa che si mangia. Si può essere portando ad un aumento di calcoli renali, senza rendersene conto!

RIFERIMENTI:

http://www.webmd.com/kidney-stones/kidney-stones-what-increases-your-risk

https://www.yahoo.com/health/9-foods-that-up-your-c1427474076601.html http://www.medicinenet.com/script/main/art.asp?articlekey=80834#increase

Lascia un commento