Cibi che combattono la cellulite

Molti nutrizionisti concordano sul fatto che si può contribuire a combattere la cellulite e migliorare il proprio aspetto attraverso ciò che si mangia e il tipo di stile di vita che si conduce. Oltre a esercitarsi regolarmente con un regime che equilibri l’attività di cardio fitness e l’allenamento con i pesi, è possibile includere alcuni alimenti in una dieta sana che aiuteranno a combattere l’antiestetica buccia d’arancia, così odiata da noi donne.

Parola d’ordine per eccellenza in questa battaglia è acqua. L’idratazione dell’epidermide è essenziale per mantenere una pelle sana, e aiuta le cellule a liberarsi degli inestetismi che si manifestano come cellulite. La pelle secca, disidratata e poco tonica è il fattore determinante per la comparsa della cellulite. Bere molta acqua di buona qualità nel corso di tutto il giorno e mangiare una varietà di cibi che hanno un elevato contenuto di acqua può aiutare la pelle a rimanere idratata, mascherando la comparsa della cellulite. Alimenti ad alto contenuto di acqua che sono efficaci a fluidificare il corpo con l’aggiunta di vitamine e minerali comprendono il melone, l’anguria, l’uva, i cetrioli e le verdure a foglia.

Alimenti che sono ricchi di grassi salutari, i grassi monoinsaturi, aiutano a costruire cellule della pelle più forti e fanno sì che l’organismo si spogli con successo delle cellule morte. Cibi con grassi sani che rafforzano la pelle e possono ridurre la comparsa di cellulite comprendono l’avocado, le mandorle, le noci, i semi di girasole, i semi di zucca, l’olio di oliva, e anche il cioccolato fondente (extra-fondente, il migliore). Come con tutti i cibi grassi, questi alimenti dovrebbero però essere consumati in piccole quantità.

Molti nutrizionisti concordano nel dire che più fibre nella dieta sono uno strumento importante nella lotta alla cellulite. Le fibra aiutano il corpo ad assorbire le sostanze nutritive, e favoriscono il corretto funzionamento dell’apparato digerente. Buone fonti di fibra sono frutti come le pere, i lamponi, le mele, le banane, i fichi e l’uvetta, ma anche cereali integrali, come tutta la pasta di grano, orzo, crusca e farina d’avena, legumi, fagioli, e noci.

Infine, le proteine vegetali sono utili per combattere la cellulite perché aiutano l’organismo a rafforzare le cellule esistenti e lo sviluppo muscolare, piuttosto che la massa grassa. Si raccomanda dunque di includere prodotti come fagioli, lenticchie e altri legumi nella dieta.

[Fonte: Livestrong.com]

Lascia un commento