Come dormire meglio, a proposito di valeriana

In modo che si sa di questa meravigliosa pianta originaria dell’Europa e dell’Asia, che viene utilizzato fin dall’antichità per combattere l’insonnia.

Approfittare di valeriana per dormire meglio!

In questo articolo vi dirà come preparare e consumare, oltre ad alcuni suggerimenti per il resto, di conseguenza, ogni notte. Non mancate!!!

Caratteristiche di valeriana

I greci e i romani usavano questa pianta per le sue potenti proprietà medicinali. Ippocrate e Galileo riferimento nel loro percorso di studi e di scritti.

Al momento non ci sono state diverse indagini ed è arrivato allo stesso risultato: la valeriana è usato per trattare l’insonnia, il relax e il sonno di aiuto. È valido per ricordare che aiuta nei casi di lieve e leggero, non per problemi cronici.

La valeriana è un sedativo per le loro proprietà. Consente di:

Relax e sedare i muscoli. Aumentare i livelli di neurotrasmettitori della mente (associata con le onde del sogno). Ridurre lo stress e l’ansia. Dormire meglio e più serenamente. Impedisce svegliarsi la notte e avere incubi.

Leggi anche: 7 linee guida per affrontare l’insonnia causata da ansia

Características-de-la-valeriana

Cosa c’è di più, serve la valeriana?

In aggiunta a quanto detto prima, questa pianta ha altre proprietà che sono degni di nota. Grazie ai loro principi attivi utilizzati, la valeriana per:

Emicrania Gonfiore intestinale Ansia Isteria Palpitazioni Spasmi Vomito La depressione Stress Stanchezza cronica Diverticolite Colon irritabile L’intolleranza al glutine Gli spasmi intestinali La malattia di Crohn Aritmie cardiache Ipertensione La sindrome premestruale Dismenorrea Menopausa e climaterio Vampate di calore Iperattività Asma L’alcolismo Fumatori Bruxismo La fibromialgia Bulimia Anoressia Epilessia La schizofrenia Mal di schiena Dolori muscolari Reumatismi Lumbagia La Sciatica Come si può consumare la valeriana?

Ci sono diversi modi per sfruttare i vantaggi di questa ottima pianta, e curare l’insonnia.

Capsula

Consumato 1 al giorno con un bicchiere d’acqua, preferibilmente prima di andare a dormire).

Estratto

Può anche essere mangiato prima di andare a letto ogni notte.

Macerazione Ingredienti 6 grammi di radice di valeriana ½ Litro di acqua Preparazione Lasciate riposare per 10 ore (può essere durante la notte). Addolcire con miele e bere a piccoli sorsi durante la giornata. Polvere

Schiacciare le radici e mescolare con il miele. Consumare a stomaco vuoto, non più di 6 grammi al giorno.

La' valeriana, una planta medicinal para tratar el insomnio

Infusione

Bere prima di andare a dormire, e non più di 1 tazza al giorno.

Si trovano nelle erboristerie e case naturisti.

Ingredienti 1 cucchiaio di radici essiccate di valeriana (15 g) 1 tazza di acqua (250 ml) Preparazione Riscalda l’acqua e, quando bolle, aggiungere il cucchiaio di radice di valeriana e lasciare in infusione per pochi minuti. Lasciate raffreddare 5 minuti, filtrate e dolcificate prima di bere.

Tenete a mente che, pur avendo un gusto molto amaro e un odore molto forte, è molto buono e vi aiuterà a dormire.

Attenzione: Non è consigliabile consumare il tè di valeriana per più di 6 settimane di fila. In alcune persone può provocare vertigini o dolori di stomaco. In questo caso è necessario sospendere l’assunzione.

Se il bene non produce dipendenza, non è consigliabile ripetere il trattamento in un numero eccessivo di volte in un anno. Inoltre, non è raccomandato per mix di farmaci senza aver prima consultato il medico.

Non assumere valeriana: Le donne che sono incinte. Le madri che stanno allattando al seno. I bambini di età inferiore a 12 anni. Le persone con malattie del fegato. I pazienti che sono sotto cure mediche e di consumare farmaci per il sonno o per calmarsi.

valeriana-pasiflora

Come dormire meglio?

Oltre a sfruttare i vantaggi della valeriana o di un impianto di tranquillante simili, è necessario rispettare una sana routine se si vuole dormire e di riposare al meglio. Alcuni suggerimenti che possono aiutare:

Seguire un programma

Così tanto per andare a letto per impostare la sveglia. Il corpo ha bisogno di un ordine e di rispettare la con una routine. È fare sempre la stessa “rituali”, prima di coricarsi, come, per esempio, a nuotare, a bere un tè caldo o la lettura.

Condizioni camera

È preferibile dormire la notte quando non c’è chiarezza, e il corpo secerne un ormone chiamato serotonina, che induce il sonno.

È quindi necessario che la vostra camera è il più scuro possibile e alla giusta temperatura. Non dimenticate che la mattina i gradi del nostro corpo diminuisce. Essa mira inoltre a garantire che nessun rumore.

Scollegare

In questi tempi, è un po ‘ complicato, ma è necessario lasciare di lato il cellulare, il tablet o il PC. Non pensare a problemi, compiti e obblighi che quando si va a dormire.

Lasciare i dispositivi elettronici fuori della camera da letto e non guardare la tv a letto o prima di andare a letto.

Attenzione a ciò che si consuma

È necessario prestare attenzione a ciò che si mangia all’ora di cena. Evitare di:

Il caffè L’alcol Il cioccolato Alcuni tipi di tè Bevande analcoliche Grassi

Mangiare qualcosa di leggero e leggero. Non andare a letto con lo stomaco molto pieno perché sarà più difficile addormentarsi.

Consigliamo di leggere: la mancanza di sonno e bassi livelli di ossigeno nel sangue potrebbe avere una relazione con la demenza

Il letto non è l’ufficio

Un errore molto comune è quello di “prendere il lavoro per la stanza.” Questo fa sì che il cervello a non capire quando è il momento di dormire e a che ora dovete essere attenti a produrre di più.

Si consiglia di terminare i compiti in camera, e poi andare a letto. Lo stesso è raccomandato per l’ora di pranzo, e anche le discussioni di un paio.

Esercizio

Mujer' haciendo ejercicio

Se il soggiorno fisicamente attivi e fare sport, sarete più stanchi la sera e basta appoggiare la testa sul cuscino si cadrà arrese.

Inoltre potrete approfittare dei benefici di esercizio, come, per esempio:

Perdere peso Per avere una maggiore capacità respiratoria e cuore Socializzare Evitare una vita sedentaria Rilasciare la tensione e lo stress

Lascia un commento