Creme brulee

La crème brûlée “crema bruciata”, è una specialità della piccola pasticceria francese, si potrebbe paragonare alla nostra crema catalana. I primi riferimenti scritti di questo ricco dessert appaiono nel 1691 e fino ad oggi, la ricetta è rimasta intatta, con pochissime variazioni. Ci insegna a preparare una deliziosa crème brulée.

Ricetta creme brulee Ingredienti: 1/5 di litro di panna liquida 200 ml. di latte e 250 di panna liquida 5 tuorli d’uovo 5 cucchiai di zucchero Di estratto di vaniglia Modalità di preparazione:

shutterstock_151539476

1-Mettere a scaldare la panna con metà dello zucchero, fino a completa dissoluzione. 2-Sbattere insieme i tuorli con il restante zucchero. 3 – Togliere dal fuoco e incorpora il tuorlo al composto di panna e vaniglia calda, per non cuocere i tuorli d’uovo. 4-Mettere il composto in singoli contenitori (vasi di fango per esempio) e metterli in una pentola con acqua e mettere in forno fino a che l’acqua del bagno per 1 ora più o meno a 150 ºc. 5-Togliere dal forno e cospargere con zucchero bianco o zucchero di canna. Quémala con una torcia Alcune idee e trucchi per il vostro creme brulee Si può aromatizzare il vostro creme brulee in diversi modi: con la scorza di limone, la cannella, la menta, liquore, caffè, cannella… Aggiungere la crema di latte quando si va a scaldare. Rimuovere dopo. Mettere sempre in forno a bassa temperatura, in modo che il calore è uniforme e cuocere lentamente. Per vedere se è pronto, mettere uno spiedino di fare kabobs, per esempio. Se esce pulito è pronto. Per caramellare la crema, sempre freddo. Non lasciate che lo zucchero nera, perché il gusto di amaro. Mettere un sottile strato di zucchero, molto meglio il risultato. Mettere la vaniglia, proprio nel momento in cui si rimuove la crema dal fuoco, in modo che l’aroma non evapora. Se non si dispone di torcia, gratina lo zucchero in forno. Si può decorare con un tubo di cannella, ciliegia fresca o candita, chicchi di caffè… Ricetta creme brulee luce

Se si vuole godere di questo dolce, ma con un minor numero di calorie, vi diamo la ricetta, è solo ricco.

Ingredienti: 1/2 litro di spessore cum (scegliere un latte che è ricco di omega 3, prevede che i grassi sani e la sua consistenza è densa) crema o un latte con un solo tra il 12% e il 30% di grassi. 5 tuorli d’uovo Stevia Di estratto di vaniglia

Preparare la creme brulee nello stesso modo in cui la precedente prescrizione.

Un dolce con un sacco di calcio, sali minerali e vitamina A

Smettere di pensare a creme brulee ingrasso e la quantità di benefici per la vostra salute, godere di questo dolce una volta in un po’.

Proprietà dei tuorli d’uovo:

Tratamiento-con-yema-huevo

Tuorli d’uovo sono molto importanti proprietà nutrizionali. È una ricca fonte di vitamine e minerali: vitamine A, E, D, acido folico, B12, B6. Inoltre è uno dei pochi alimenti che contengono la vitamina D naturalmente. Inoltre, contiene ferro, fosforo, potassio e magnesio.

Contiene anche la colina, una sostanza che aiuta la memoria durante la fase embrionale. In aggiunta per aiutare il funzionamento delle cellule.

Anche se il tuorlo contiene tra 4 e 4,5 grammi di grassi, solo 1.5 sono saturi e il resto insaturi, che è un cibo sano, che non devono privare e non influenza i livelli di colesterolo.

Grazie al suo contenuto di lecitina, che aiuta il colesterolo a non essere completamente assorbita dal corpo, ma aiuta anche a mantenere la concentrazione, e di protezione del cuore.

Le proprietà della crema:

Anche se elevati di colesterolo non è male, da prendere una volta in un po’, che porta grandi quantità di vitamina A, e, in misura minore, la vitamina D e calcio.

Segreti per la creme brulee è ingrasso meno

Se si vuole godere il vostro creme brulee senza ingrasso troppo, prendere come una cena senza niente altro, come dessert dopo un pasto leggero con insalatina, una grigliata di pesce con un po ‘ di verdura, una crema leggera ecc, Mai prendere dopo un pasto calorico, dal momento che si sta aggiungendo un sacco di calorie non necessarie per il vostro corpo. Cosa è per compensare.

Lascia un commento