Depilazione laser, attenzione ai rischi

rimozione peli laser attenzione rischi

La depilazione laser è una delle operazioni estetiche che negli ultimi anni è cresciuta più di numero. Viene spesso presentata come facile e veloce. Ma sebbene sia tale se condotta da specialisti accreditati, bisogna ricordare che non è esente da rischi.

Non è infatti possibile prevedere la reazione dell’epidermide a multipli trattamenti con il laser (attenzione, non parliamo di luce pulsata, N.d.R.). Ed è questo che negli Stati Uniti è stato evidenziato dall’American Society for Dermatologic Surgery. Tra i casi più severi di cui si è discusso vi è stato quella di una donna di 26 anni di Brooklyn che si è trovata,dopo la terza sessione, con un dolore intenso durato per settimane e delle strisce rosse derivanti da bruciature sulle gambe passate in pochi mesi da un brutto color rosso acceso ad un ancor più preoccupante marrone.

Quale è il rischio più grande nell’affidarsi alla depilazione laser? Quello di imbattersi in medici estetici che non sono specializzati in simili trattamenti. E quando ciò accade, è più facile ritrovarsi con ustioni e ferite che non dovrebbero far parte di questi protocolli. Nel caso che vi abbiamo esposto si è trattato delle gambe, e la questione non solo si è rivelata inestetica ma decisamente dolorosa per la paziente. Figuratevi se tale problema fosse occorso in zone più delicate come la parte di pelle esposta sopra al labbro superiore o la zona inguinale. Non è possibile escludere nemmeno il decesso derivante da un utilizzo improprio del laser come uno studio recentemente pubblicato sulla rivista di settore Jama suggerisce.

Nella maggior parte dei casi non vengono rispettate le canoniche e necessarie 10-12 settimane prima del successivo intervento e quasi ogni giorno centri specializzati in dermatologia si trovano a curare persone che hanno avuto reazioni avverse alla rimozione peli con il laser. Vi abbiamo esposto i dati statunitensi, ma anche in Italia la situazione non è poi così differente: è necessario salvaguardare la propria salute anche in questo caso. Ecco quindi un paio di consigli:

  • Verificate che nello studio nel quale vi sottoponente a tale procedura vi sia un medico che possa assistervi in caso di problemi,
  • Controllate che chi si appresta a depilarvi con il laser sia specializzato e sappia ciò che sta facendo,
  • Fatevi spiegare in cosa consiste il trattamento ed assicuratevi, magari attraverso una prova su un piccolo lembo di pelle, che la procedura scelta sia perfetta per la vostra epidermide.

Thinkstock

Lascia un commento