Distorsioni: Perché che cosa succede? Come vengono trattati?

Distorsioni o ceppi di legamenti sono più comuni di quanto si pensi. Coinvolgendo non solo gli atleti, ma un incidente in casa può causare una distorsione.

In questo articolo vi diremo perché accade e come essi vengono trattati in modo che si sono preparati se si soffre.

Cosa sapere sulle distorsioni?

Si tratta di un legamento crociato, per varie cause: torsione, eccessivo stiramento o distensione. Distorsioni sono accompagnati da dolore, gonfiore e lividi che impediscono la corretta circolazione.

Può derivare da una caduta o un colpo o da un movimento improvviso o eccessivo. È necessario conoscere la differenza tra una distorsione, lussazione, e lo strappo.

La dislocazione è più grave perché coinvolge una separazione delle ossa. In caso di lacerazione si sono impegnati per i tessuti muscolari.

La quantità di giorni di recupero di una distorsione può variare, a seconda della gravità o della reiterazione del pregiudizio. Le zone più comuni di distorsioni sono:

Caviglia Gomito Polso Pollice Collo Ginocchio Spalla

Secondo la attività che abbiamo condotta noi possono soffrire di una distorsione in un luogo particolare, anche se in quasi tutti i casi (non tra atleti) è a causa di un movimento sbagliato o un incidente domestico.

Vedi anche: Come curare naturalmente la distorsione alla caviglia

Esguince' de tobillo

Ci sono tre gradi di distorsioni:

Primo grado

Si tratta di una distensione parziale, non completa lacerazione del legamento e possono essere alcuni movimenti che sono molto mite. Il recupero è totale, e non ci sono conseguenze.

Di secondo grado

I legamenti sono strappati parzialmente o totalmente, i movimenti sono anormali, e il dolore è molto intenso. Il recupero è raggiunto in pieno, se la persona che fa il resto.

In alcuni casi, sono i postumi di una lieve.

Terzo grado

La rottura del legamento è totale, e in più c’è l’avulsione ossea. È necessario un trattamento chirurgico per riparare il danno, e quasi sempre sono sequele tra moderata e grave (rigidità, fragilità, dolori e dolori, per esempio).

Trattamento e fasi della riabilitazione di distorsioni

Dolor' pies

Questi si applicano per i gradi 1 e 2, perché il 3 ha bisogno di attenzione medica immediata. Appena si strappo di un congiunto è necessario sedersi su una sedia o sdraiati sul divano.

Il riposo è molto importante, sempre con l’arto elevato per l’edema di scarico e la zona non è infiammato. D’altra parte, si consiglia di applicare a freddo, in quanto riduce il gonfiore e il dolore. Inoltre, aiuta a ridurre il processo di recupero. Avvolgere un paio di cubetti di ghiaccio in un canovaccio pulito e asciutto e applicare sulla zona interessata fino a quando fuso. Ripetere ogni 3 ore durante i primi 3 giorni. A seconda del grado di distorsione richiedono immobilizzazione dell’arto. Ad esempio, è possibile utilizzare bende, stecche, o anche l’intonaco. Durante tutto quel tempo, si consiglia di consumare un po ‘ di anti-infiammatori per evitare il dolore, soprattutto al momento del sonno.

La sera era meglio per mantenere la zona elevata quanto più possibile (con cuscini, per esempio).

Le fasi di riabilitazione per le distorsioni di primo e secondo grado sono tre:

Fase 1 (72 ore)

C’è bisogno di assoluto riposo a letto con arto in altezza, l’applicazione di ghiaccio, e il posizionamento di bendaggio.

Fase 2 (tra il 4° e il 7° giorno)

Il resto è relativo e, se necessario, è possibile utilizzare le stampelle per il supporto quando si cammina. E ‘ importante non forzare il comune per cercare di fare qualsiasi tipo di attività o movimento.

Molte persone sono collocati un bendaggio elastico che si può ottenere nelle farmacie.

Fase 3 (dalla seconda settimana)

In questo momento si dovrebbe utilizzare bendaggi compressivi per il gonfiore a scomparire del tutto e mi fa male ogni volta di meno. Con esercizi di rafforzamento è sempre più mobile e scomparendo per l’inconveniente.

Esercizi di riabilitazione per distorsioni della caviglia

Si discuterà di questo tipo di distorsione, perché è il più comune. Alcuni di questi esercizi possono essere eseguiti in caso di distorsioni nell’altra estremità (polsi, ginocchia o spalle).

Stretch con banda

Estiramiento

Essa viene eseguita giace su un fianco su una stuoia con le gambe distese. Un elastico viene inserito tra le caviglie e si estende in alto (infortunato), nella maggior misura possibile.

Le altre versioni, fare l’esercizio da seduti o in piedi, a seconda delle capacità di ognuno.

La mobilità articolare

Una volta che l’infiammazione è già diminuito e il dolore non è così forte, si dovrebbe muovere l’articolazione in tutte le direzioni e nei circoli. Un buon esercizio è quello di disegnare in aria diversi modi per rafforzare la zona.

Consigliamo di leggere: Come preparare l’alcol di rosmarino e di ippocastano per il trattamento di dolori muscolari e articolari

Push-up

Sdraiato su una superficie piana con i piedi sul pavimento, elevare la caviglia in diverse occasioni. È utile perché permette di camminare di nuovo.

Esercizi con la palla

Fortalecer-los-tobillos-en-casa

Può essere un particolare o di un campo da tennis. Di poggia piedi la palla a terra ed ha esercitato una certa pressione per muoversi da un lato all’altro. Si può anche fare di sedersi. I movimenti sono sempre circolare.

Tratto

Essere messo in piedi, con le gambe unite. Abbassare la parte posteriore, per quanto possibile, cercando di raggiungere i piedi o tacchi. Aprire un po ‘ le gambe (spalla-larghezza) e fare lo stesso. Ripetere apertura ogni volta di più le gambe.

Lascia un commento