È efficace di contare le calorie in una dieta?

Quando si conduce una dieta, si tende spesso a parlare del concetto di calorie pure ad assimilare una dieta con un numero limitato di calorie. Ma a contare le calorie, è davvero efficace nella perdita di peso? Quali precauzioni devo prendere? Qui è l’indagine Medico BonneBouffe!

Contare le calorie per perdere peso : pro o contro?Calorie : il carburante del corpo

Prima di entrare nel dettaglio del soggetto, a ricordare l’importanza del consumo di calorie : una caloria è, infatti, fondamentale per il nostro organismo.

Il corpo ha bisogno per funzionare ciascuno dei nostri organi, di respirare, di fare sport, camminare, stare in piedi, o semplicemente leggere questo articolo. Privo di calorie, non c’è vita !

Alimentation' santé : comment avoir de l'énergie ?

L’importanza dell’equilibrio energetico

Quando l’assunzione di peso, spesso il problema deriva dal surplus di calorie ingerite relativa alle nostre esigenze e la spesa energetica. Perché quando la nostra assunzione di energia (=calorie) che superano i bisogni del nostro corpo, il nostro corpo tende a immagazzinare loro : possiamo quindi dire “benvenuto” – i chili di troppo e “bye bye” il modello di linea !

Per questo motivo, contare le calorie può essere una soluzione interessante per bilanciare le calorie con le sue esigenze e quindi non causa aumento di peso. In realtà, poiché il numero di calorie che si sarà in grado di ci “guida” per bilanciare la nostra presa con le nostre esigenze. Esempio : se si segue una dieta ipocalorica 1500 kcal, e siete tentati da un millefoglie, che è di 500 kcal, poi si sa che non si può superare il fabbisogno energetico giornaliero.

Compter' calories : pour ou contre ?

Fonte : askgeorgie.com

Gli svantaggi del calcolo del caloriesUn assunzione di energia, molto variabile da un individuo all’altro

Infine, non va dimenticato che il fabbisogno energetico di un individuo variano notevolmente da un individuo all’altro.

In media, ci sono stato martellato che prende circa 1500 Kcal al giorno per le donne e 2000 Kcal per un uomo. Vi ricordo che questa cifra è una media : secondo la pratica di un’attività fisica, il sesso o l’età, questo dato può variare.

Alcuni siti permettono di calcolare in linea con il suo dispendio di energia, tuttavia i risultati non sono affidabili. Medico BonneBouffe, pertanto, raccomandiamo fortemente di consultare un dietista per calcolare il vostro fabbisogno energetico.

Di calorie, ma non quello !

Contare le calorie è buona, ma non è sufficiente per definire se la nostra organizzazione ha ricevuto ” tutto ciò di cui ha bisogno “. Anzi, dato che 100 calorie in fagioli verdi non vale la pena di 100 calorie di burro o 100 calorie di pasta di cioccolato cioccolato, per esempio !

Così si può bene immaginare, che la struttura interna di un alimento (che è quello di dire la sua composizione in nutrienti : vitamine, minerali, oligoelementi, ecc.) è importante, direi anche più importante di un semplice numero corrispondente al numero di calorie !

Un’abitudine che può diventare ossessivo

Focus sulle calorie ingerite può diventare una vera ossessione. In alcune persone, questo può anche trasformarsi in disturbi alimentari. Questo è il motivo per cui invece di concentrarsi sulle calorie, concentrarsi sul piacere di mangiare e i benefici ! Quindi sarà meno frustrato e in grado di sfruttare a pieno i benefici del cibo, con la consapevolezza e la serenità !

Buon appetito a tutti !

Leggi anche: Quanto pesa? – Piani più insoliti! – La salute della nostra flora intestinale influenzano il nostro peso?

Lascia un commento