Gastroenterite : Che alimentatore usi ?

Diarrea acuta, vomito, dolore addominale : l’epidemia di gastroenterite è tornato ! Mentre alcuni cibi possono aggravare i sintomi, altri possono invece diminuire. Medico BonneBouffe si prenota quindi un paio di consigli per aiutarvi a personalizzare la vostra dieta e anche il volto del male flagello !

Cosa fare in caso di gastro-enterite ?#1. Bere abbastanza acqua

Gastroenterite, comporta la perdita di acqua conseguente, che è a rischio di disidratazione del corpo. Per compensare la perdita di liquidi e di evitare la disidratazione, è indispensabile bere molto.

Bere almeno 2 litri di bevande al giorno (acqua, tisane, brodo, succhi di frutta…) e di evitare bevande gassate, che possono contribuire a gonfiore, così come le bevande alcoliche, che promuovere ancora di più la disidratazione.

astuces pour boire plus d’eau

Crediti fotografici : FreeDigitalPhotos.com

Leggi il nostro articolo : 8 consigli per bere più acqua

#2. Evitare gli alimenti che accelerano il transito

Il gastro si accelera già abbastanza di transito, che è il motivo per cui è naturalmente consigliabile evitare gli alimenti che accelerare ancora di più, anche gli alimenti ricchi di fibre.

Evitare di frutta e verdura (cruda o cotta), legumi (fagioli, lenticchie…) o anche alimenti ricchi di amido* (esempio : pane integrale…), che accelerano il transito.

Con riferimento a tutta la alimenti ricchi di amido, la nostra dietista Amaryllis Blin spiega, tuttavia, che il riso non è vietata, a condizione che : ricca in fibre insolubili, è ancora utile per evitare l’accelerazione del transito.

bienfaits' légumineuses santé

Crediti fotografici : FreeDigitalPhotos

Qui potrete scoprire i cibi più ricchi di fibre per evitare la gastro-enterite.

#3. Mangiare cibi che sono coerenti

Preferire alimenti che rallentano il transito intestinale e che sono una “band-aid” per lo stomaco, come il riso bianco per l’acqua e cotto, banane, o carote cotte.

riz' complet

Crediti fotografici : FreeDigitalPhotos.net / antpkr

#4. Dividere i pasti

Dopo un episodio di gastroenterite, il tuo stomaco ha bisogno di riposo, che è il motivo per cui, piuttosto preferire pasti leggeri, ma più frequenti, i pasti sono abbondanti e ricchi che vanno a pesare se stessi tutto il giorno.

Alimentation' et régime

Crediti: FreeDigitalPhotos.net/phasinphoto

#5. Riprendere la sua potenza lentamente

Non buttare via tutto sui chip o altri cibi grassi e pesanti: il tuo stomaco ha bisogno di riposo per tornare a funzionare correttamente. È per questo motivo che alcuni medici consiglia di veloce dopo un attacco di gastroenterite. (Scopri i benefici del digiuno qui).

Se non si sente, non si forza a voi stessi di fare così: tutti uguali, essere sicuri di introdurre delicatamente la sana alimentazione, con cibi leggeri (zuppe, purè di patate, riso bianco, verdure cotte, ecc…). Introdurre gradualmente gli altri alimenti, e così via. Esempio: preferisco la carne cotta a vapore, piuttosto che di carne alla griglia. Preferire le verdure cotte piuttosto che verdure crude, ecc

Assiette' régime santé dénutrition

Fonte : alldietreviews.net

#6. Ricostruire la flora intestinale

Spesso si tende a pensare che concentrarsi su alimenti che contengono fermenti lattici (yogurt) aiutare a ricostruire la flora batterica dell’intestino, e quindi aiutare a sentirsi meglio, dopo l’episodio di gastroenterite. Errore!!! Yogurt e i latticini sono da evitare in quanto non contengono lattosio, che lo squilibrio transito, devono essere reintrodotti gradualmente.

La flora intestinale ricostruire tutti solo se si seguono i consigli di cui sopra : in effetti, perché il risparmio digestivo, (il fatto di riposo il vostro sistema digestivo) facilitare l’idoneità della vostra flora intestinale.

Tu sai tutto ora in modo che si può combattere l’epidemia di gastroenterite !

Per finire : voglio dire…. Buon appetito a tutti ! 🙂

Lascia un commento