I frutti migliori per trattare l’anemia

Tutti si arriva a soffrire di anemia a un certo punto nella nostra vita. Mangiare male, un pesante mestruazioni, un problema di rene o di fegato… la carenza di ferro porta a conseguenze che non abbiamo trascurato. Cosa succede se per esempio si inizia a consumare più frutta? Noi vi spiegherà quali sono le più appropriate per il trattamento di anemia.

Quali frutti dovrei mangiare per curare la mia anemia?

ensalada-frutas

Frutti per l’anemia

Possono ottenere i frutti di correggere il nostro deficit di ferro? Non completamente, ma in realtà sono essenziali per essere in grado di stabilire il livello di ferro nel nostro corpo. Molti nutrizionisti consigliano, per esempio per accompagnare quegli alimenti che contengono ferro, con una spruzzata di limone. Le vongole, le cozze, gli spinaci… se ci metti un po ‘ di limone potremo sfruttare ulteriormente il livello di ferro.

Così, i frutti in piedi come un complemento essenziale per ridurre e trattare l’anemia. La natura ci porta sempre a elementi naturali da cui ottenere tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno, in questo modo, la frutta, può portare non solo ferro, ma anche di vitamine che ci aiuterà a risolvere il livello di questo minerale nel nostro corpo, e per coprire il deficit. Ne prendiamo atto? Andiamo di là!

1. Arance e limoni

citricos' veronicasheppard

Agrumi, i meravigliosi agrumi ricchi di vitamina C. come abbiamo accennato, sono convertite in quelle parti essenziali per integrare la nostra dieta. Accompagna ogni uno della colazione con un succo d’arancia, di farti una bella grande ciotola di farina d’avena con fragole e noci, con le mandorle… Poi cuocete la vostra insalata con un filo di succo di limone, tutto questo renderà il vostro anemia di meglio.

2. Prugne

ciruales-transito-intestinal

Uno dei migliori medicinali frutti. Sapete tutti di loro proprietà? Sono digestivi, il trattamento di stipsi, infiammazioni, ci danno l’energia e, cosa c’è di meglio, hanno un’altissima dose di ferro. Sono magnifici! si può consumare in modo naturale o asciutto, ideale per la prima colazione, come snack a metà giornata per arrivare in energia. Non esitate, dopo gli agrumi, prugne, sono l’ideale per l’anemia.

3. Frullato di mele e pere

jugo-de-pera

Sano, gustoso, versatile e di guarigione. Ricordate il vecchio detto “mangiare una mela al giorno e vivere 100 anni”. Le pere, possiamo quasi dire la stessa cosa. Beh, forse non conoscere i grandi benefici del consumo di un delizioso frullato di mela e di pera. Ideale per la prima colazione, sbucciare la mela e la pera aggiunge un bicchiere di acqua e portarli al frullatore. Vi piacerà e sarà perfetto per aumentare i vostri livelli di emoglobina.

4. Il frutto di acerola

acerola

Conoscete questo frutto è la guarigione e la terapia? Se non è preso nota immediatamente, perché si sta da soli, è uno dei frutti con il più alto livello di vitamina C e di ferro. L’acerola è un tipo di ciliegia dalle Indie occidentali, che è oggi coltivate in climi diversi. Disponibile come abbiamo grandi livelli di vitamina C, ma anche di altri nutrienti come la vitamina B6, vitamina B1,vitamina a, flavonoidi e minerali essenziali (ferro, calcio, fosforo, potassio, magnesio), essenziali per il corpo. E come possiamo prendere? Vi chiedo, come fresco, succhi di frutta o anche in salse. È perfetto per il trattamento di anemia, per diminuire i sintomi di stanchezza, di stress, di stanchezza, e come non, per rafforzare il nostro sistema immunitario.

Lascia un commento