Lipidi for dummies – Corsi di dietetica #9

Spesso associato con problemi di sovrappeso e obesità, lipidi (noto anche come ” grassi “) hanno creato in questi ultimi anni una vera frenesia, ” anti-grassi “. Tuttavia, i grassi sono essenziali per il buon funzionamento del nostro corpo. Perché? Medico BonneBouffe scoprire i diversi tipi di grassi e le loro diverse funzioni per meglio capire.

Lipidi for dummies!Che cosa è lipidi?

I lipidi sono uno dei tre macronutrienti (= nutriente che fornisce l’energia), essenziali per il corretto funzionamento del nostro corpo, accanto a carboidrati e proteine. Nel linguaggio comune, spesso si tende a parlare di ” grasso “, e non è per niente, perché “lipidi” deriva dal greco lipos” significa ” grasso “.

I lipidi sono grassi; i grassi essenziali per il nostro organismo (es: il nostro cervello è composto per almeno il 50% di lipidi). Tutti uguali, i lipidi hanno una percezione negativa legate al ruolo che svolgono nella comparsa di patologie come le malattie cardiovascolari, l’obesità, la malattia neurovascolare, ecc

Il ruolo dei lipidi nel nostro corpo

I lipidi svolgono un ruolo importante nel nostro corpo, perché ci permettono di fornire energia. Un grammo di grasso fornisce 9 chilocalorie, che è più del doppio di quanto previsto dalle proteine e carboidrati.

I lipidi sono memorizzati nel nostro corpo attraverso i trigliceridi. Queste riserve possono essere utilizzati per fornire energia al nostro corpo durante uno sforzo di lunga durata, durante un digiuno prolungato o tra i pasti (=fase interprendiale).

Ma il loro ruolo non si ferma qui : – che consentono il trasporto delle vitamine liposolubili (A, D, E e K), – formare le membrane delle nostre cellule, essi sono coinvolti nella sintesi di alcune sostanze, come gli ormoni.

Les' différents types d’acides gras' /Gli acidi grassi essenziali

Possiamo anche classificare gli acidi grassi da un punto di vista fisiologico. Così, si può distinguere tra:

  • gli acidi grassi sono indispensabili, necessari per lo sviluppo e il corretto funzionamento del corpo umano, ma il nostro corpo non può produrre ;
  • gli acidi grassi sono condizionatamente essenziali, che sono essenziali per la normale crescita e le funzioni fisiologiche delle cellule che possono essere prodotte da loro precursore, se esso è fornito dalla dieta.
  • Gli acidi grassi sono non essenziali (” non essenziali “), che il nostro corpo sa sintetizzare.

Tutti gli acidi grassi, essenziali e condizionatamente essenziale sono gli acidi grassi essenziali. Ci sono due famiglie di acidi grassi essenziali :

  • gli acidi grassi polinsaturi omega 6, in cui precursore è indispensabile in acido linoleico.
  • gli acidi grassi polinsaturi omega-3, che è il precursore è indispensabile in acido alfa-linolenico.

Steroli

Si distingue anche tra i lipidi, steroli, che abbiamo identificato colesterolo (origine animale) e steroli (di origine vegetale):

– il colesterolo può avere due origini. Alla fine dell’alimentazione rappresenta solo una piccola parte dei nostri contributi, la maggior parte del nostro cibo viene prodotto dal nostro fegato. È proprio la produzione eccessiva o insufficiente di colesterolo dal fegato che rende dannoso (il rischio di eventi cardiovascolari è aumentato). – e i fitosteroli di origine vegetale: ha effetti positivi sulla nostra salute, in quanto contribuisce a limitare l’assorbimento di colesterolo di origine animale. Si ha quindi un ruolo importante nella prevenzione di patologie come le malattie cardio-vascolari.

Recommended dietary allowance (rda) di grasso

All’interno di una dieta adeguata, grassi dovrebbero rappresentare il 35% e il 40% di AET (assunzione totale di energia) al giorno. Sarebbe particolarmente importante nei neonati (bambini da 0 a 2 anni), in cui sarebbe essenziale per lo sviluppo del sistema nervoso centrale e lo sviluppo psicomotorio. L’assunzione di grassi, inoltre, non dovrebbe essere trascurato nelle donne in gravidanza e in allattamento, per il bene dello sviluppo del bambino.

Les' sources alimentaires des lipides' /

Ci sono due fonti alimentari di grassi: – I lipidi da fonti nascoste (il cosiddetto ” lipidi incorporazione “), presente nei prodotti a base di carne, torte, pasticcini, ma anche nel settore dei semi oleosi (noci, pistacchi…) e il cioccolato. – I lipidi, i cosiddetti ” condimento “: sono burro, margarina, panna fresca e oli.

È consigliabile, a favore dei lipidi assaissonnement, che sono le migliori fonti di acidi grassi essenziali.

Fonti:

– I Lipidi, ANSES.fr – CNED, Corso di nutrizione e dietetica, 1 ° anno.

Lascia un commento