Maschera fatta in casa a freddo, di calore, mal di testa

Sei bravo con i filati e tessuti? Ti piace l’artigianato, casa rimedi? Allora vi innamorerete di sviluppare voi stessi questa semplice maschera per gli occhi di relax con la quale, alleviare il tuo mal di testa. Essi tendono ad essere molto efficace, sono pieni di semi e li possiamo usare sia per il freddo e il caldo. Non avete il coraggio di elaborare? È molto facile.

La maschera per gli occhi caldi e freddi per il dolore di testa

productos-para-termoterapia-antifaces

Sicuramente conoscete già questo pratico oggetto, è così usuale per trattare il mal di testa o il mal d’occhi. Sono maschere rilassanti, di solito, tendono ad essere di plastica e riempiti con un tipo di gel adatto per il riscaldamento nel forno a microonde o mettere in frigorifero.

Si sta andando per il presente è fatto di semi, freddo e caldo sono un ottimo modo per calmare lo stress, il nervosismo, il mal di testa… molti di loro sono davvero buoni per mantenere la temperatura. In vasca si sta andando a servire per il dolore muscolare, freddo questa maschera è ideale per alleviare emicranie e mal di testa. Spieghiamo ora come fare.

Come sviluppare il vostro occhio maschera fatta in casa per il mal di testa

aromaterapia_1

Che cosa sto andando a bisogno? Panno di cotone o un panno che non servono più. Le misure di questa maschera sono normalmente circa 25 cm da circa 15 anni. Abbastanza da coprire attraverso la faccia. Forbici, filo per cucire… 2 nastri per legare la nostra maschera. Un sacchetto di plastica che usiamo per mettere il cibo nel congelatore. Ci servirà per introdurre all’interno della maschera di stoffa che sviluppiamo Imbottitura per la maschera: è Possibile utilizzare quelli che saranno più facili da trovare, che ti piace di più o sarà più economico.Si consiglia, per esempio, i semi di soia, di mais, di riso, di grano saraceno… sono particolarmente adatti per i ceci, perché possono dare un’ora di calore o di freddo. Le ossa di ciliegio, per esempio, è anche molto ben conservato temperature. È anche possibile immettere lavanda, cannella o erbe che si desidera, perché l’odore è anche molto rilassante. Dire, inoltre, che gli importi che si regola secondo la dimensione della maschera. Come faccio a farlo?

antifaz

Non preoccuparti se non sono molto brava a cucire. Lo prendiamo come un mestiere distratto che si sta andando a venire in pratico per rilassarsi. La prima cosa da fare è tagliare il tessuto, provate a fare un huequecito al setto del naso, e come si può vedere nel disegno. Si può andare, e cucire i lati, lasciando aperta in modo da poter inserire i semi. Molto semplice, come potete vedere. E adesso che cosa facciamo? inserire i semi. Ricordate di non riempirlo troppo, tenere una media, di modo che è soffice e non da fastidio quando lo si tiene in faccia. Una volta che è pronto, è possibile cucire e chiudere. Ora, se si vuole, ed è più comodo, è possibile aggiungere due cinghie per essere in grado di anudártela. Ci sono quelli che preferiscono non mettere e si trascina sul viso, quindi dipende da quello che si sta più comodi. Quando si vuole utilizzare a freddo, è meglio inserire all’interno di un sacchetto di plastica nel congelatore. Solo circa 10 o 20 minuti. Vedrete come vi sentite bene.

Lascia un commento