Nutrizione : verdure, carne e pesce sono tossici, cosa fare ?

Mangiare bene è un compito delicato. Per migliorare la nostra salute capitale, e mantenere un peso forma, è necessario, naturalmente, mangiare una dieta equilibrata, ma anche scegliere i cibi giusti. Alcuni produttori e le industrie di uso e abuso di pesticidi e prodotti chimici per ottimizzare la produzione, la conservazione o l’aspetto del cibo. La dieta moderna è inquinata. A tal fine, esso ha un impatto negativo sulla salute che causano il cancro, i disturbi ormonali e le malformazioni. Si porta anche a bassa fertilità. Possiamo ancora mangiare senza correre rischi per la sua salute ?

La risposta è sì ! Più sottile del più Giovane si offre 9 consigli per mangiare sano.

1. Scegliere la frutta e la verdura biologica

Nella scelta di frutta e verdura da agricoltura biologica, si basano su prodotti che non hanno subito alcun trattamento chimico e che non contengono OGM. Questi alimenti sono spesso etichettati e indicare una bassissima quantità di sostanze chimiche è tollerato (purtroppo è impossibile garantire la non contaminazione dei prodotti alimentari).

Inoltre, per gustare frutta e verdura senza pesticidi e molto gustoso, è anche possibile creare il proprio giardino.

Infine, per essere sicuri di mangiare cibi sani, rimuovere eventuali tracce di residui chimici di pulizia del frutta e verdura biologica con una miscela di acqua e aceto bianco.

2. Mangiare meno carne, ma di migliore qualità

Oltre a mangiare troppa carne, la qualità non è sempre all’appuntamento. Secondo l’OMS, la carne rossa e trasformati a base di carne possono essere cancerogene. Per limitare i rischi, è necessario concentrarsi su percorsi biologici e limitare gli elaborati prodotti come salumi, piatti pronti o cibi in scatola.

L’ideale è quello di diminuire il consumo di carne, a fuoco sulla carne rossa, piuttosto che carne bianca, e scegliere sempre prodotti di alta qualità.

3. Scegliere il pesce giusto

Anche se è ottimo per la salute, grazie alla sua omega 3 contenuti, la vigilanza è garantito con il pesce !

Il pesce grasso, come il salmone, sono particolarmente ricche di arsenico e mercurio. Per limitare l’ingestione di metalli pesanti, è necessario favorire le acciughe o di sardine. Il pesce di fiume, inoltre, contengono meno sostanze tossiche.

Infine, preferisce il pesce da pesca di principio o di una pesca sostenibile.

4. Diversificare i prodotti lattiero-caseari

Il latte di mucca è sempre più puntando il dito perché sarebbe un po ‘ adatto per l’uomo. Per ridurre il rischio, non è necessario rimuoverlo dalla sua dieta, ma variare la sua origine.

Abbiate il coraggio di provare il latte di pecora e latte di capra, alternato con impianto di tipi di latte, come il latte di mandorla o di riso. Sono deliziosi troppo e sono pieno di bontà !

Ancora una volta, i prodotti biologici sono da preferire, in quanto contengono meno ormoni e meno antibiotici. Essi, pertanto, sono meglio per la salute.

Le' logo AB qui certifie les produits bio

È difficile evitare i prodotti tossici dei nostri giorni. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario promuovere la filiera corta e i cibi di stagione. Inoltre, imparare a decifrare le etichette per identificare gli ingredienti dei sospetti. È prendere tutte queste precauzioni, è possibile garantire una dieta sana, priva di sostanze cancerogene.

 

E si, come si fa a scegliere il vostro cibo? Si prega di condividere questo articolo su Facebook e gli altri social network !

Condividi la pubblicazione su “la Nutrizione di verdure, carne e pesce sono tossici, cosa fare ?”

Lascia un commento