Pillole dimagranti: arriva il Meratol, il segreto delle star

 width='340E dopo le feste…tutti a dieta, magari senza troppi sacrifici. E questo sarebbe possibile grazie ad una nuova pillola dimagrante in vendita da ieri in Gran Bretagna. Stiamo parlando del Meratol, una pillola per dimagrire già utilizzata da molte star come Gorge Clooney, Leonardo Di Caprio ed Eva Longoria. Secondo i produttori avrebbe delle proprietà strabilianti, 4 volte maggiori rispetto alle pillole per dimagrire comunemente in uso: riuscirebbe a far perdere anche 2/3 chili a settimana! Come?

Alla base del prodotto sostanze naturali: foglie di cactus disidratato ed estratto di alghe brune, ambedue ricche di polifenoli marini, minerali ed oligoelementi preziosi, ma anche l’opunzia ed il peperoncino, capaci di accelerare il metabolismo (dicono sia in grado di bruciare fino a 300 calorie stando seduti a poltrire!). Non solo.

La pillola in questione sembra agire sul controllo della fame, essere capace di limitare l’assimilazione calorica dei carboidrati, combattere la ritenzione idrica e bruciare i grassi. Il tutto è basato sul concetto di prodotto naturale, di un rimedio privo di effetti collaterali. Ma è veramente così? Eppure i principi attivi della nuova pillola dimagrante non sembrano differire di molto dalle altre da tempo in commercio. Sì certo, l’alchimia, l’elaborazione delle quantità, gli abbinamenti delle sostanze sono diversi e la migliore risposta alla perdita di peso si baserà sicuramente su tutto ciò. Eppure noi di Medicinalive ci teniamo a farvi riflettere: non sempre i prodotti naturali vanno bene per tutti; alcune sostanze possono provocare reazioni avverse, allergiche o di altro tipo. Fare una dieta significa rientrare in uno stile di vita sano, che comprende attività motoria ed una nutrizione equilibrata.

Le pillole dimagranti sono sicuramente utili, specie nei casi più difficili, ma il supporto di uno specialista è sempre fondamentale. Ricordatevi che l’obesità è una patologia seria, che comporta un’alta mortalità correlata: di recente è stata paragonata anche all’epidemia dell’Aids. Se fosse stata inventata una pillola capace di far perdere peso rapidamente, senza fatica e soprattutto priva di effetti collaterali, il suo creatore avrebbe già ricevuto il nobel per la medicina. Dunque, sotto stretto parere medico sarà sicuramente possibile trovare benefici col Meratol, ma senza aspettarsi il miracolo! Il Meratol è in vendita negli Stati Uniti da Ottobre, dove sono state acquistate 100.000 unità. In Gran Bretagna siamo già alla prenotazione di 30.000 confezioni.

Articoli correlati:

Slim Ball: pillole dimagranti o farmaci pericolosi?

Pillole dimagranti

Ritirate dal commercio 6.000 pillole per dimagrire illegali

Dieta tisanoreica per dimagrire

Dieta intelligente: sazi con i cibi giusti

Dimagranti naturali

Meratol

Lascia un commento