Sand-blasted, rotto, a falde: Quale pasta scegliere per il quale piatto?

A falde, rotto, sabbia, mattoni: ogni pasta ha la sua specificità e non sposarsi con uno qualsiasi degli ingredienti. Per aiutare a trovare la strada, Medico BonneBouffe introduce i diversi tipi di pasta esistente così come i loro usi principali.

I diversi tipi di pâtesLa pasticceria

Se la frolla è la più utilizzata, questa non è una coincidenza : la luce e leggermente friabile, veloce, resistente e permette di cucinare torte, dolci e salate.

In più, ha la particolarità di resistere il succo, quindi favorisce la pasta frolla, se si cuocere torte salate o altre ricette, a base vegetale, per esempio (dato che hanno la tendenza a fare il succo di frutta).

Clicca qui per la ricetta della pasta frolla fatta in casa.

La pasta tiene bene ed è resistente alla cottura senza perdere le sue proprietà. Anche se le verdure fanno di succo di frutta, per esempio.

Fonte su Plurielles.fr : Pasta frolla, pasta sfoglia, pasta frolla : quale scegliere per quale ricetta ? La pasta frolla

Riconoscibile per la sua trama sottile, compatta e leggermente friabile, la pasta biscotto è perfetta per le crostate di frutta, cioccolato, e tutte le altre preparazioni di zucchero.

Denso e di bassa permeabilità, si potrebbe essere visualizzato il liquido trim, ma anche essere usato per fare biscotti, dolcetti e tutti i tipi di divani.

Clicca qui per la ricetta della pasta frolla.

è perfetto per le torte

Fonte su Plurielles.fr : Pasta frolla, pasta sfoglia, pasta frolla : quale scegliere per quale ricetta ? Clicca qui per la ricetta della pasta frolla. La pasta sfoglia

La pasta sfoglia si presta a molte ricette, come bene come bella : piccola pasticceria, panini, torte, vol-au-vent, di carne o di pesce in crosta, pantofole, prodotti dolci e cornetti con la pancetta o il cioccolato e altri dolci, salato o dolce.

È usato per i piatti come torte, tortini, mille foglie, la galette des rois o altri dolci, salato o dolce.

Fonte su Plurielles.fr : Pasta frolla, pasta sfoglia, pasta frolla : quale scegliere per quale ricetta ? Clicca qui per la ricetta della pasta sfoglia. Fillo (o pasta)

La fillo è una pasta originario del bacino mediterraneo. Come il filo si compone di diversi fogli di pasta ultra sottile, è meglio usarlo solo piuttosto per crostate o tatins rivisitato. Infatti, essendo molto fragile, si gestisce facilmente ed è poco adatta per altre torte in grande formato.

Crediti fotografici: farinex.ca Fogli di brick (o brik)

Più spessa e forte come il foglio di filo, i fogli di brick sono ampiamente utilizzati nella cucina orientale. Si può utilizzare per preparare samoussas o “sbuffi” di piccole verdure o formaggio. Ad esempio fogli di brick sono in giro, non è in grado di impilare diversi in uno stampo in modo da ottenere una base che sia spessa e croccante per le torte di essere salato, per esempio.

I fogli di brick può essere goduto anche in versione dolce, e hanno il vantaggio di essere molto basso in calorie!

Photo credit: chefnini.com

Le foglie di mattoni sono in qualsiasi attività commerciale, ad un tasso conveniente.

L’impasto per la Pizza

La pasta per la pizza si può fare una pizza, naturalmente, ma non solo! Si può anche usare per rivisitare le torte dolci di casa. Provare che le fette di pesche e albicocche su di esso, o solo di crema al cioccolato (come la Nutella): sei in per una vera delizia!

 Crediti fotografici: odelices.com Clicca qui per ottenere la ricetta per fare un impasto per la pizza è la stessa. Leggi anche il nostro precedente articolo: “Consigli: cosa fare con i ritagli di pasta sfoglia? “

Lascia un commento