Stitichezza, un aiuto dalle lenticchie rosse

lenticchie rosse stipsi

Le lenticchie rosse, dei legumi molto saporiti e ricchi di proteine facilmente assimilabili, aiutano a regolare l’intestino e combattere la stitichezza, un disturbo spesso riconducibile a cattive abitudini alimentari. La mancanza di fibra a causa dei cibi sempre più raffinati, l’insufficiente apporto di acqua, con la complicità di una vita troppo sedentaria, fanno sì che il fenomeno si cronicizzi e diventi sempre più diffuso.

I sintomi e cause della stitichezza (stipsi)

La stipsi è tra i disturbi gastrointestinali più comuni. Si manifesta con maggior frequenza nelle donne e tra gli over 65, ma anche le donne durante e dopo la gravidanza. Alcuni pensano di soffrire di costipazione se non vanno in bagno tutti i giorni, tuttavia, l’evacuazione può essere definita normale anche se avviene 3 volte a settimana.

La stitichezza si verifica quando il colon assorbe troppa acqua, o le contrazioni muscolari sono troppo deboli, facendo muovere le feci con eccessiva lentezza, che si induriscono. Tra le cause più diffuse ricordiamo:

    • carenza di fibre nella dieta,
    • carenza di attività fisica (soprattutto negli anziani),
    • farmaci,
    • latte,
    • sindrome del colon irritabile,
    • cambiamenti nella vita o nella routine quotidiana, come la gravidanza, l’invecchiamento e i viaggi,
    • abuso di lassativi,
    • ignorare l’urgenza di andare in bagno,
    • disidratazione,
    • malattie o disturbi specifici, come l’ictus,
    • problemi al colon e al retto,
    • problemi di funzionalità intestinale.

    Le lenticchie rosse contro la stitichezza (stipsi)

    Per combattere la stitichezza, sono tanti gli alleati naturali, tra cui le lenticchie rosse, che sono, tra le altre cose, un’ottima alternativa alla carne perché ricche di proteine vegetali, facili da digerire e da assimilare. Questi particolari legumi, molto diffusi in Medio Oriente, ma anche in Italia, favoriscono la regolarità intestinale.

    Inoltre, sono povere di grassi e di colesterolo, e aiutano a tenere sotto controllo la glicemia nel sangue e quindi l’insulina, che serve appunto a metabolizzare gli zuccheri. Generalmente, si trovano in commercio decorticate, in questo modo, infatti, sono più digeribili e non provocano fermentazioni intestinali.

    Photo Credit|ThinkStock

    Lascia un commento