Una sorella è più di un amico, è la metà del nostro cuore

Una sorella è più di un amico. Il legame che abbiamo con loro va oltre il familiare. È che un compagno di battaglie, di questo pilastro, quotidiana e costante con che ci si può sempre contare.

Nonostante il fatto che ci possono essere alcune differenze, e che gli anni dell’infanzia o dell’adolescenza sono stati, senza dubbio, un intero campo di concorrenza, di discussioni, di abbigliamento, di condivisione e di invidia, si nasconde, alla fine degli anni ci ha fatto capire l’importanza di questo legame.

Spesso si dice spesso che la vera famiglia è quella che si sceglie, senza il bisogno che c’è un codice genetico. È vero, lo sappiamo tutti. Tuttavia,molte volte l’unione che si stabilisce con una sorella supera qualsiasi rapporto.

Si tratta di un legame emotivo, biologici e di intimità in modo univoco che, chi ha la fortuna di avere una sorella, sai benissimo che non è un vero tesoro per incontrare e valutare.

Una sorella, il legame che trascende la propria famiglia

È possibile che tu abbia trascorso qualche tempo senza parlare con tua sorella. La vita a volte ci mette in strano incrocio, in cui pesa molto orgoglio, o queste discrepanze segnato da un momento di tocco.

Ora, nonostante la distanza e la rabbia, il cuore è sempre in dolore ed è molto difficile da mantenere per un lungo periodo di tempo di questa separazione, questa inimicizia. Alla fine, è la nostra sorellina, o nostra sorella, ella, che sempre ci ha guidato e ci ha consigliato di modo corretto.

Una telefonata, una risata, una memoria di evocare, in un istante, venire di nuovo, che la connessione che non può mai essere spezzato, nonostante la distanza, nonostante i rimproveri.

Ora vediamo come si caratterizza il rapporto che con le nostre sorelle.

hermanas

Stesso genitorialità, ma con caratteri molto diversi

A volte, è quasi incredibile come, pur avendo ricevuto la stessa educazione, avendo vissuto quasi le stesse cose, ogni sorella finisce per essere molto diversa dalle altre.

Legge, inoltre, “la mia famiglia è quella che rende tutto vale la pena“

Ci sono reazionari e ribelle, che ci ha insegnato a difendere i nostri spazi, i nostri diritti, per avere una voce e di saper scegliere cosa è meglio per noi. Le altre sorelle, tuttavia, sono quel mare di calma e di equilibrio che ha sempre saputo dare a noi rifugio e conforto. Sono tale supporto in giorni di difficoltà in cui si sente ascoltato e capito.

I fratelli non devono condividere la stessa personalità. Così come i bambini non sono mai copie dei loro genitori, tra fratelli e sorelle tendono a mostrare molto diversi interessi e le diverse reazioni di circa le stesse cose.

Che è anche un aiuto e un modo per crescere, dal momento che possono completarsi a vicenda in molti aspetti.

Quando non ti mancano le parole

Io in genere non ha bisogno di raccontare una sorella che abbiamo sbagliato quando siamo faccia a faccia con lei. Il link per l’emotività, il sangue e l’esperienza che si ha l’impressione quasi immediatamente che qualcosa sta accadendo.

È poi quando si visualizza quella vicinanza e di quella preoccupazione, che ci conforta.

Nonostante il fatto che siamo amici, una coppia, e che abbiamo con i nostri genitori, una sorella condiviso con tutti noi un’eredità di storie e situazioni che ti fanno capire molto bene come si può aiutare.

Da non perdere: “l’amore è la cura, così semplice, così profondo“

Non importa le distanze, o le differenze

hermanas-tomando-una-copa

Non importa che c’è un oceano, la maturità, e le nostre storie, siamo stati costretti a separarci per formare le nostre coppie.

La preoccupazione e l’interesse per la sorella sarà sempre presente. È naturale e quasi istintiva. Chiamate, messaggi… ci sarà Sempre un modo per avere un appoggio che, con questo interesse continuo per l’altra metà del nostro cuore, a cui aneliamo.

Nessuno ci dice la verità con altrettanta sincerità come la nostra sorella

O forse anni, o tutti condivisa, ma sappiamo bene che la nostra sorella ci dicono sempre la verità in modo sincero e quasi senza anestesia.

Una sorella non si sentono in dovere di essere condiscendente, né, meno ancora, di piacere con le false convenzioni. So che l’onestà è una parte di quel legame familiare, ed è, senza dubbio, ciò che abbiamo sempre guardare avanti ad esso. Una sorella sarà sempre più di un amico, perché abbiamo trascorso con le sue molteplici manifestazioni. L’esperienza dell’infanzia, a volte complicato, questi difetti di gioventù, dove abbiamo avuto il loro sostegno e che la scadenza per cui siamo venuti entrambi sono successi personali sono condivisi che lasciano il segno.

Segni sul cuore…

Leggi anche: “la ferita dell’abbandono è quello che più dura.“

Se, in questo momento, si sono allontanati da tua sorella da un piccolo litigio, mantenere il vostro orgoglio. Non vale la pena.

La vita è molto più semplice di quanto si pensi, e il sostegno tra fratelli e sorelle è un dono eccezionale che ci dovrebbe godere di ogni giorno.

Lascia un commento