Vitamina B for dummies – Corsi di Dietetica #6

La vitamina B, sai? O meglio, LE vitamine del gruppo B! E sì, perché per chi non lo sapesse, ci sono infatti otto vitamine del gruppo B! Che cosa sono? Medico BonneBouffe di spiegare nell’articolo del giorno!

Imparare tutti circa le vitamine Con diverse forme di vitamine del gruppo B

Inizialmente si era pensato che la vitamina B è stato un singolo composto chimico, come è il caso della vitamina C, per esempio, ma la successiva ricerca ha rivelato che non c’è una singola vitamina B, ma in otto diversi! Questi otto composti sono spesso indicati collettivamente come ” vitamina del complesso B “, o semplicemente ” complesso B “:

Les différentes formes de vitamine B

Fonte: DocteurBonneBouffe.com

Il ruolo delle vitamine del complesso B

Le vitamine B sono solubili in acqua, vitamine, è solubile in acqua. Il loro ruolo è diverso da un composto all’altro:

Vitamina B1:

Altrimenti noto come la tiamina, la vitamina B1 è coinvolto nella trasformazione del glucosio in energia. È anche essenziale per il corretto funzionamento della nostra memoria e del sistema nervoso. Infine, la vitamina B1 aiuta il fegato per digerire l’alcol.

Vitamina B2:

Noto anche come riboflavina, vitamina B2 è coinvolto nella produzione di energia da carboidrati, proteine e lipidi. Riboflavina ha un ruolo importante nella crescita, il mantenimento di membrane mucose, la pelle e la visione.

La vitamina B3 o PP):

La vitamina B3 o niacina, è coinvolto nella produzione di energia da carboidrati, proteine e lipidi, nonché nella catena respiratoria, o la bellezza della pelle e dei capelli.

Molto vicino alla vitamina B2, detta anche vitamina PP, perché la sua carenza provoca la malattia, la pellagra, una malattia della pelle piuttosto rara, che può progredire a demenza.

Vitamina B5:

Soprannominato “vitamina anti-stress” vitamina B5 è coinvolto nella produzione e regolazione dei neurotrasmettitori. Chiamato anche acido pantotenico (il fatto che è universalmente diffusa), essa svolge un ruolo nel rinnovamento cellulare della pelle e delle mucose, la guarigione della ferita, la crescita dei capelli. Infine, è anche un costituente del coenzima A, essenziale all’ossidazione e sintesi degli acidi grassi.

Vitamina B6:

Detta anche piridossina, vitamina B6 è coinvolta nel metabolismo degli aminoacidi e nella sintesi di DNA (geni), l’emoglobina responsabile del trasporto di ossigeno nel sangue, e di molti messaggeri chimici del cervello. Piridossina, inoltre, facilita l’ingresso di magnesio nelle cellule.

La Vitamina B8:

Chiamato biotina, vitamina B8 svolge un ruolo fondamentale nella produzione di energia da nutrienti, nonché nella sintesi di acidi grassi e aminoacidi.

Vitamina B9:

Noto anche come acido folico, vitamina B9, coinvolti nel metabolismo degli acidi nucleici (DNA) e la sintesi dei neurotrasmettitori. Le conseguenze di una carenza di acido folico può essere tragico : anomalie dello sviluppo del feto, disturbi dell’immunità, ecc

Vitamina B12:

Nota come cobalamina, la vitamina B12 svolge un ruolo importante nel rinnovamento cellulare. Proprio come l’acido folico, che esercita anti-anemico.

Tossicità e rischi da carenza di

Il loro ruolo è diverso, il rischio di carenze variare da un composto ad un altro. Allo stesso modo, il rischio di tossicità non può essere generalizzato. Per questo motivo, lo studio di ciascuna delle vitamine del complesso B in dettaglio nel successivo corso del Dr. BonneBouffe:

Clicca qui sotto per scoprire ciascuno dei due composti:

  • B1: Tiamina
  • B2: Riboflavina
  • PP (o B3: niacina
  • B5: acido pantotenico
  • B6: piridossina
  • B8: biotina
  • B9: acido folico
  • B12: cobalamines

Fonte: – AFSSA, l’Istituto francese di Nutrizione – ANSES – Durante l’alimentazione e la nutrizione, CNED

Lascia un commento